Home » Catherine Deneuve, malore nella notte: “è grave”
Spettacolo

Catherine Deneuve, malore nella notte: “è grave”

Catherine Deneuve, malore nella notte: l’attrice ricoverata d’urgenza nella capitale transalpina dopo essersi sentita male durante la notte scorsa

Catherine Deneuve, malore nella notte: l’ attrice francese ricoverata d’urgenza. Catherine Deneuve, 76 anni, durante la notte tra martedì 4 e mercoledì 5 novembre, è stata colta da un malore ed ora si trova ricoverata in un ospedale di Parigi.

Stando a quanto si apprende dai media transalpini, l’ ex moglie di Marcello Mastroianni, da cui ha avuto una figlia, Chiara, è in «condizioni gravi» e necessita esami «approfonditi». L’ emittente Bfm-Tv ha parlato con il suo entourage che riferisce di «stanchezza» dovuta a «un eccesso di lavoro», notizia confermata anche da Le Parisien.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina ufficiale

Ultima ora:
Catherine Deneuve, malore nella notte: “è grave”

Far West Roma, rapina con conflitto a fuoco finisce nel sangue

Mahmood: “È l’anno più importante della mia vita e la paura è solo una…”

Neonato con malattia incurabile abbandonato in ospedale a Torino: tra 2 mesi via ma nessuno si è fatto avanti

Leggi anche:
Tragedia Alessandria, chi sono i 3 pompieri morti. Ricostruzione shock sulle cause dell’esplosione

Insulti a Balotelli, stangato capo ultras Verona. E spunta un patto tra calciatori di colore

Sterminata intera famiglia di mormoni: morti almeno 6 bimbi, 2 neonati. La strage in Messico

Live non è la D’Urso, la lettera del fidanzato di Marco Carta: “In un lampo le cose sono cambiate”

Loredana Lecciso ospite di Live Non è la D’Urso: “Romina stringiamoci la mano”

Loading...
ForzAzzurri.net

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com