Home » Veronica Satti a Vieni da Me: “Da piccola dormivo in una custodia per chitarra per stare con papà Bobby Solo”
Televisione

Veronica Satti a Vieni da Me: “Da piccola dormivo in una custodia per chitarra per stare con papà Bobby Solo”

Veronica Satti ospite a Vieni da Me

Veronica Satti è stata tra gli ospiti di Caterina Balivo a Vieni da Me ed ha ripercorso il periodo di lontananza dal padre e la recente riconciliazione. La ragazza si è detta molto felice di aver partecipato al Grande Fratello Vip, proprio perchè gli ha dato la possibilità di riavvicinarsi al padre.

“Mia madre era una corista di Bobby Solo” – raccontato la Satti – “Si sono separati quando avevo 3-4 anni, mio padre mi voleva portare in tour con lui: usava una custodia rigida delle chitarre e dormivo sul palco mentre lui cantava. Nemmeno sul palcoscenico ci allontanavamo”. Dopo la separazione dei genitori, la ragazza ha continuato a frequentare il padre di cui era anche una grande fa. “Non lo capivo che fosse famoso: stando sempre nel mondo, mi sembravano tutti uguali, tutti famosi. Alle elementari, quando ero più grandicella, i compagni mi facevano domande. A volte lo vedevo in televisione e ci parlavo, lo chiamavo”.

La rottura tra i due è avvenuta quando la ragazza aveva 13 anni. “Io stavo crescendo, ad un certo punto mi sono sentita poco bene e volevo la mamma. Normale per una ragazza, papà era emotivo ed è nato questo attrito: per 15 anni non ci siamo più visti, sembra assurdo…”.

Gli anni della lontananza sono stati duri come raccontato da Veronica. “Ho sempre detto che non bisogna pensare ai genitori come supereroi, sono persone normali: io volevo il mio lieto fine ed ho lottato fino in fondo. Dopo essere stata sul piede di guerra, ho voluto solo incontrarlo”.

L’esperienza al Grande Fratello ha cambiato la vita dei due. La Satti è grata a barbara D’Urso che con tenacia ha insistito con Bobby Solo per riavvicinarsi ala figlia. “Non smetterò mai di ringraziarla. Mi è sempre stata vicina, anche adesso. Alla fine mio padre ha ceduto”. Ora sono più uniti e felici che mai. “Due settimane fa ero da lui in Friuli. Siamo stati a New York ad ottobre, ora partiremo per la California con il resto della famiglia senza papà: con la moglie Tracy ho un bellissimo rapporto”.

Seguici anche sulla pagina Facebook, CLICCA QUI

 

 

 

 

Loading...
ForzAzzurri.net

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com