Home » Sciroppo mucolitico ritirato dal mercato: ecco la marca a rischio
Salute

Sciroppo mucolitico ritirato dal mercato: ecco la marca a rischio

Sciroppo mucolitico ritirato dal mercato: di seguito specificato lotto e marca a rischio che sono stati richiamati dall’azienda italiana

Sciroppo mucolitico ritirato dal mercato. Si tratta di un lotto di Mucoaricodil richiamato dall’ azienda Menarini. Il farmaco viene utilizzato per patologie del sistema respiratorio di carattere influenzale.

Codifi, Consorzio Stabile per la Distribuzione, ha diffuso una nota secondo cui la Menarini ha annunciato il ritiro per tutte le confezioni di Mucoaricodil del lotto numero 81001 con scadenza 2-2021 da 200 ml di sciroppo mucolitico con autorizzazione AIC 033561046.

Tumori, tecnica Crispr per modificare il Dna delle cellule funziona su 3 pazienti
Lo sciroppo oggetto del ritiro è a base di Ambroxolo Cloridrato, principio attivo che appartiene alla categoria mucolitici ed è commercializzato in Italia dall’azienda A. Menarini Industrie Farmaceutiche Riunite S.r.l..

Il farmaco è utilizzato per curare le patologie del sistema respiratorio, di seguito un elenco. Bronchiectasie, broncopneumopatia cronica ostruttiva, faringite acuta, influenza. O ancora: laringite acuta, laringite cronica, polmonite, raffreddore, rinite allergica e tosse. Lo riporta Adnkronos.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina ufficiale

Ultima ora:
Pugno fatale nello stomaco: il pugile Dwight Ritchie morto sul ring – VIDEO

Pesce dal volto umano ripreso in un piccolo lago – VIDEO

Meteo Italia, break pioggia ma non durerà molto: le previsioni per la prossima settimana

Tragedia a Colleferro: operaio muore investito da autocompattatore

Bimbo di 3 anni beve metadone: ricoverato d’urgenza

Loading...

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com