Home » Bianca Berlinguer a Vieni da Me: “Quel giorno che portai mio padre Enrico sul motorino e lasciammo la scorta a casa”
Televisione

Bianca Berlinguer a Vieni da Me: “Quel giorno che portai mio padre Enrico sul motorino e lasciammo la scorta a casa”

Bianca Berlinguer ospite a Vieni da Me

Bianca Berlinguer è stata tra gli ospiti di Caterina Balivo a Vieni da Me ripercorre la sua carriera nel giornalismo. La conduttrice di Cartabianca su Rai3, racconta. “Quando ho deciso di fare la giornalista non pensavo di fare la televisione”.

La Berlinguer racconta gli inizi della sua carriera. “La vera gavetta è stata lavorare con Gianni Minoli. L’ho conosciuto nel 1985 che cercava quattro ragazzi giovani per la sua redazione. Ho cominciato a lavorare con lui che mi ha insegnato tantissimo. E’ stata la vera gavetta ed un grande privilegio perchè ho conosciuto i dettagli della televisione. Lui, come tutti i capi era piuttosto severo”.

Un altro passaggio importante della sua carriera è stato lavorare a Rai3 co Sandro Curzi. Al Tg non usava mai il gobbo, al contrario degli altri direttori di rete. Per lui lasciava esprimere più liberamente il giornalista.

Bianca racconta poi un aneddoto divertente legato al padre, Enrico Berlinguer. “Erano gli anni del terrorismo e lui non poteva fare un passo senza la scorta. Non era solo quella della polizia, ma organizzata per i dirigenti del partito comunista. Un giorno lo trovai da solo sotto il palazzo, io tornavo dal liceo e gli chiesi cosa facesse sotto casa. Mi disse ‘devo andare a scuola di tuo fratello, hanno chiamato che deve andare un genitore e ci sono solo io. Accompagnami in motorino’. Ed io andammo io e lui col boxer, in due sul sellino piccolo, fino alla scuola media di mio fratello. Al ritorno trovammo la scorta preoccupatissima”.

Seguici anche sulla pagina Facebook, CLICCA QUI

 

 

 

 

Loading...
ForzAzzurri.net

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com