Home » Litiga coi compagni e li prende a fucilate: strage in un college russo – VIDEO
Cronaca World

Litiga coi compagni e li prende a fucilate: strage in un college russo – VIDEO

Litiga coi compagni e li prende a fucilate, la strage è avvenuta in un college di Blagoveshchensk, nell’estremo oriente della Russia

Litiga coi compagni e li prende a fucilate: strage in un college russo. Uno studente ltiga coi compagni e li prende a fucilate. La strage è avvenuta in un college di Blagoveshchensk, nell’estremo oriente della Russia. Qui il giovane ha sparato uccidendo una persona e ferendone altre tre. Poi si è suicidato puntando l’ arma, contro se stesso.

Stando a quanto si apprende dalle prime ricostruzioni, si tratterebbe di un fucile da caccia. Lo riportano i media russi. Secondo la Tass, che cita fonti della polizia, il giovane potrebbe aver aperto il fuoco in seguito a un conflitto con altri studenti.

Litiga coi compagni e li prende a fucilate: strage in un college russo. Di seguito alcuni video pubblicati su Twitter dai media russi.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina ufficiale

Ultima ora:
Gioia Tauro, sequestro record di cocaina: scovata coi raggi X

Litiga coi compagni e li prende a fucilate: strage in un college russo – VIDEO

Tangenti, arrestata Lara Comi (FI): “Dirò che non ho preso 17 mila euro. Se ti chiamano…”

Ibrahimovic, addio alla MLS: “Ora tornate a guardare il baseball…” – VIDEO

Leggi anche:
Giacomo Clarke scomparso, tragico epilogo per il caso del 22enne di Firenze

Bocelli difende Placido Domingo: “Assurdo, da tutelare figure pubbliche e la loro arte”

Il cane unicorno: salvato dal gelo il particolare cucciolo abbandonato – FOTO

Giada De Blanck: “Perseguitata da uno stalker, ho trovato anche una lapide con una frase…”

Scardina-Leotta, il pugile a cuore aperto: “Non abbiamo definito quello che c’è tra noi, ci basta un aspetto…”

Loading...
ForzAzzurri.net

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com