Home » Ultima birra prima di morire: il post struggente che ha commosso il mondo – FOTO
Curiosità

Ultima birra prima di morire: il post struggente che ha commosso il mondo – FOTO

Ultima birra prima di morire: il post struggente che ha commosso il mondo arriva da Milwaukee negli Stati Uniti dove un’intera famiglia…

L’ ultima birra prima di morire, l’ ultimo brindisi con la famiglia prima di lasciare questo mondo. Un’ immagine che ha commosso il web, postata attraverso un tweet diventato subito virale. L’ ultima birra prima di morire. L’ immagine, commovente, ritrae tutta la famiglia attorno al nonno sul punto di morte. Tutti con le birre, per un brindisi di fine vita commovente.

A pubblicarla è stato Adam Schemm. «Mio nonno è morto oggi. Ieri sera voleva bere un’ultima birra con i suoi figli», ha scritto Adam, cittadino statunitense di Milwaukee.

La foto della famiglia attorno al letto con le bottiglie di birra in mano ha riscosso un successo e un applauso collettivo. Quell’ immagine, infatti, è subito rimbalzata fra milioni di account social.

Il tweet di Adam ha raccolto migliaia di ricondivisioni e cuoricini di approvazione. Il ragazzo che l’ ha postata mai avrebbe immaginato di raccogliere così tanto successo in giro per il mondo. E’ lui stesso, sorpreso da tante reaction ha raccontato: «Volevo solo rendere omaggio a una persona speciale, è stato mio nonno a volere questo ultimo brindisi».

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina ufficiale

Ultima ora:
Cancelliere del Tribunale si lancia nel vuoto dal terrazzo: tragedia nel Salernitano

Incendo Milano, in fiamme un sottotetto nella zona dei Navigli: due morti

Starship Mark 1, il razzo di Elon Musk esplode in diretta: il flop – VIDEO

Maxi Lopez pizzicato dai vigili urbani: scatta il selfie con l’agente – FOTO

Bucchioni: “Divorzio fra il Napoli e Ancelotti è nell’aria, ADL ha già scelto il prossimo allenatore”

Maria De Filippi: “Io raccomandata? Vero, senza Costanzo non sarei andata in onda. Così è nato ‘C’è posta per te”

Loading...
ForzAzzurri.net

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com