Home » Doping di Stato, Russia bandita da Olimpiadi e Campionati mondo
Sport

Doping di Stato, Russia bandita da Olimpiadi e Campionati mondo

Doping di Stato, Russia bandita da Olimpiadi e Campionati mondo. È quanto ha stabilito L’Agenzia mondiale antidoping

Doping di Stato, Russia bandita da Olimpiadi e Campionati mondo. È quanto ha stabilito l’ Agenzia mondiale antidoping (WADA), che ha così escluso le compagini sportive dello stato governato da Valdimir Putin dalla partecipazione ai principali tornei sportivi internazionali.

Per la Russia niente Olimpiadi né Campionati del mondo, per un periodo di quattro anni. Questa l’ entità della squalifica, afflitta per doping di Stato, secondo quanto riporta la Tass.

Il comitato esecutivo della WADA ha preso la decisione dopo aver concluso che Mosca ha manomesso i dati di laboratorio con prove false ed eliminando i file collegati a test antidoping positivi che avrebbero potuto aiutare a identificare i dopati.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina ufficiale

Ultima ora:
Diletta Leotta, Caterina Collovati al contrattacco: Io rosicona? Non mi occupo più di calcio per un motivo”

Risarcimento da orfane, Inps: “Non siamo sanguisughe, non avremmo dato esecuzione all’atto”

Doping di Stato, Russia bandita da Olimpiadi e Campionati mondo

Il rapper Juice Wrld morto a 21 anni dopo un malore all’aeroporto: aperta inchiesta

Rapina in banca nel Lodigiano, ladri fanno auguri di “buon Natale” prima di andare

Bologna-Milan, tifoso rossonero accoltellato: è gravissimo

Loading...
ForzAzzurri.net

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com