Home » Il collegio, Mariana Aresta cacciata di casa perché gay: “Per i miei genitori non sono normale”
Televisione

Il collegio, Mariana Aresta cacciata di casa perché gay: “Per i miei genitori non sono normale”

Il collegio, Mariana Aresta cacciata di casa perché gay. La giovane ha dichiarato di esser stata messa alla porta dai genitori

Il collegio, Mariana Aresta cacciata di casa perché gay: “Per i miei genitori non sono normale”. È lei stesso a darne notizia attraverso il suo profilo Instagram.

«Possono dei genitori abbandonare un figlio? Mi hanno detto di nuovo che me ne devo andare di casa perché non sono normale. Non so più cosa fare, aiuto», scrive.

Tutto sarebbe iniziato dopo aver postato una foto insieme alla fidanzata. «Ogni volta che insultate i vostri genitori ricordatevi che io farei di tutto per avere una famiglia. Posso avere fama, autostima, tutto quello che volete, ma non ho mai avuto una famiglia», scrive ancora nelle stories di Instagram a corredo di una foto in lacrime.

Poi il messaggio a suo padre, che Mariana Aresta accusa di essere il responsabile di quanto accaduto: «Messaggio a mio padre: io me ne vado di casa visto che mi ci hai cacciata ma questa foto innocua non se ne va da questo profilo».

La giovane difende invece la mamma: «Visto che ho notato molta poca chiarezza nei fatti che ho esposto in un momento di super panico, ci tengo a precisare che mi è venuta contro tutta la famiglia eccetto mia madre che riteneva che avrei potuto evitare tutto questo non postando quella foto, ma che è comunque rimasta dalla mia parte, pertanto anche lei è stata “cacciata” di casa», conclude Mariana Aresta.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina ufficiale

Ultima ora:
Lapo cambia vita: “Io abusato da bambino. Basta droghe e alcol, adesso ho un obiettivo…”

Lauria, crolla tetto di una palestra: 8 feriti, ragazza in grave condizioni

Napoli-Parma, il primo undici di Gattuso [GRAFICO FORMAZIONI]

‘Ndrangheta, presidente della Regione Valle d’Aosta si dimette dopo avviso di garanzia

Buriasco, 23enne ucciso da automobilista ubriaco: la tragedia

Nina Moric: “Sono ai domiciliari”. Scoppia la polemica per la frase della showgirl

Razzismo negli Stadi, in Italia è una questione del Nord: i dati del report 2018-19

Loading...
ForzAzzurri.net

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com