Home » Lapo cita Schuman, Adenauer e De Gasperi: “L’Ue dovrebbe ricordarsi di loro…”
Italia News

Lapo cita Schuman, Adenauer e De Gasperi: “L’Ue dovrebbe ricordarsi di loro…”

Lapo cita Schuman, Adenauer e De Gasperi nel chiamare in causa l’Unione europea a proposito dell’argomento più caldo di questi giorni

Lapo cita Schuman, Adenauer e De Gasperi in un post su Twitter. “L’Europa dovrebbe ricordarsi più spesso di Schuman, Adenauer e De Gasperi. Una Unione debole non è degna dei suoi fondatori e non ha la forza di incidere su nulla”, scrive il rampollo della famiglia Agnelli.

Il tweet di Lapo Elkann è stato apprezzato da molti dei suo follower che hanno commentato in sostegno dell’ imprenditore piemontese. “Bravo Lapo. Tre grandi statisti Democristiani”, si legge in un tweet, mentre un altro utente, scrive: “La sinistra riparta da Lapo!”, un altro ancora recita: “Lapo se continui così rischi di diventare il leader della sinistra”.

Insomma, un successone per Lapo che solo poche settimane fa è rimasto vittima di un bruttissimo incidente stradale in cui ha rischiato la vita a causa delle ferite riportate. Il 42enne fondatore del brand di occhiali Italia Independent, fu ricoverato in gravi condizioni all’ Assuta Hospital di Tel Aviv. In quella occasione Lapo entrò nella struttura in codice rosso e in coma. Poi ha passato un periodo di convalescenza in un ospedale in Svizzera.

Sullo stesso argomento:
Lapo cambia vita: “Io abusato da bambino. Basta droghe e alcol, adesso ho un obiettivo…”

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina ufficiale

Ultima ora:
Grave incidente a Senigallia: due donne morte investite. Arrestato l’investitore

Soleimani, milioni di persone per i funerali. E Khamenei annuncia: per gli Usa sarà un altro Vietnam

Franco Ciani morto, i sospetti di Anna Oxa: “Suicidio? Faccio fatica a crederci. Se fossi un familiare…”

Bill Gates: “Sono troppo ricco, quelli come me dovrebbero pagare più di quanto paghino oggi”

Lapo cita Schuman, Adenauer e De Gasperi: “L’Ue dovrebbe ricordarsi di loro…”

Loading...
ForzAzzurri.net

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com