Home » “Mettiti in riga”: la risposta di Lapo al commentatore è da applausi
Italia News

“Mettiti in riga”: la risposta di Lapo al commentatore è da applausi

La risposta di Lapo al commentatore è già virale dopo che l’imprenditore ha ripreso una frase non proprio simpatica nei suoi confronti

La risposta di Lapo al commentatore è secca e piccata, senza comunque perdere la sua eleganza. L’ imprenditore è in riabilitazione dopo un grave incidente accaduto in Israele il mese scorso. In questi giorni Lapo si trova a St.Moritz, dove il settimanale Chi lo ha fotografato mentre viene spinto su una sedia a rotelle, visibilmente provato.

Il numero uno di Italia Indipendent ha voluto condividere il suo momento difficile ringraziando i fan sui social. “Di queste settimane ricorderò la sofferenza, il dolore, ma anche l’ amore che può arrivare da un messaggio di uno sconosciuto su Twitter. Non so come ringraziarvi per il vostro affetto, ma vi ho sentito vicini e questo mi ha riempito il cuore di gioia. Grazie di cuore“, aveva scritto sul suo profilo lo scorso 3 gennaio.

Un post che ha ricevuto tantissimi commenti di affetto per Lapo a cui molti mandano messaggi positivi, consapevole di quanto sia difficile uscire da una dipendenza. Ma come spesso accade sui social, sotto ogni post c’è sempre qualche hater in agguato, sempre pronto a una battuta di cattivo gusto.

E puntualmente arriva: “Cerca di metterti in riga. Ops scusa forse non dovevo usare la parola riga”, scriveun utente credendo di essere spiritoso. E Lapo? la sua risposta è da applausi: “Per il 2020 auguro a lei ed a tutti i suoi simili di aggiornare il repertorio. Comprendo i limiti oggettivi, ma il mio auspicio è che unendovi in gruppo possiate, dopo lunghe riflessioni, riuscire a dire qualcosa di nuovo. Ne dubito, però mai dire mai“.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina ufficiale

Ultima ora:
Vanya Stone e Diana Del Bufalo: “Abbiamo parlato. Da questa vicenda ho appreso un aspetto”

Attraversa i binari con le cuffiette: 16enne muore investito da treno ad Ancona

Checco Zalone: “Ero disperato, suonavo vestito da Babbo Natale. Io il primo migrante, quando salivo a Milano…”

Aida Yespica: “Ho amato una donna molto famosa. Ogni tanto ci vediamo ancora”

Wanda Nara: “Sono una ragazza semplice, soprattutto per un motivo. Icardi? Si è innamorato una sera…”

Vuole dar fuoco al vicino ma non ci riesce e va a protestare dai carabinieri

“Io ex killer di mafia, ho ucciso 13 persone ma piango ogni giorno per un delitto”

“La carne non è tutta uguale”: è bufera per il cartellone pubblicitario a Riccione

Loading...
ForzAzzurri.net

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com