Home » Surfista travolto da un’onda di 18 metri: salvato dal compagno – VIDEO
Sport

Surfista travolto da un’onda di 18 metri: salvato dal compagno – VIDEO

Surfista travolto da un’onda di 18 metri: salvato dal compagno dopo che è affondato mentre cercava di cavalcare la spaventosa onda

Surfista travolto da un’onda di 18 metri. Si tratta del brasiliano Felipe “Gordo” Cesarano, travolto dalla spaventosa onda alta oltre 18 metri. L’ episodio è accaduto durante un evento organizzato nei giorni scorsi a Nazaré, in Portogallo, luogo noto per questo tipo di onde.

L’ atleta professionista, molto apprezzato dai fan e tra i più conosciuti in questo sport, fortunatamente dopo essere stato travolto, come mostrano le immagini, è riaffiorato in superficie. A quel punto interviene un suo compagno di squadra Pedro Scooby Viana, che lo mette in salvo.

Surfista travolto da un’onda di 18 metri: salvato dal compagno. Di seguito il video della prova finita male per il surfista e pubblicato su YouTube.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina ufficiale

Ultima ora:
Torino, si nasconde alla Rinascente per svaligiarla ma si addormenta: nei guai ladro maldestro

Meteo Italia, Sole e temperature in rialzo ma non per molto: le previsioni

Iraq, scoperto il nuovo leader dell’Isis: la maxi taglia sul Califfo Abu Ibrahim

Virus Cina, 7 milioni di cinesi in partenza per il capodanno lunare: l’allarme

Valeria Marini-Rita Rusic, resa dei conti al Gf Vip: “Hai sempre parlato male, ora lasciami dire una cosa…”

Bimba morta nell’incendio a Servigliano, colpo di scena nelle indagini: fermata la mamma

Il dramma di Rita Pavone: “Mi hanno riportata al mondo per un pelo. Se oggi sono qui lo devo a una persona”

Tozzi sull’ex moglie: “L’ho perdonata per tutto il male che ha fatto a me e nostro figlio”

Dove vedere Chelsea-Arsenal streaming e tv, 24a giornata Premier League

Loading...
ForzAzzurri.net

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com