Home » Vieni da me, Francesco Benigno: “Dormivo per strada, facevo furti poi la mia vita è cambiata. Poi è arrivata lei…”
Spettacolo

Vieni da me, Francesco Benigno: “Dormivo per strada, facevo furti poi la mia vita è cambiata. Poi è arrivata lei…”

Francesco Benigno ricorda quando dormiva per strada e viveva di espedienti e qualche furto. Lo fa ai microfoni di ‘Vieni da me’

Francesco Benigno: “Dormivo per strada, facevo furti poi la mia vita è cambiata. Poi è arrivata lei…”. Ospite da Caterina Balivo, l’ attore siciliano ripercorre la sua vita, da quando era praticamente un senza fissa dimora.

Francesco Benigno: “Dormivo per strada, facevo furti poi la mia vita è cambiata. Poi è arrivata lei…”. Ospite da Caterina Balivo, l’ attore siciliano ripercorre la sua vita, da quando era praticamente un senza fissa dimora. “Mio padre mi metteva le catene alle caviglie per non farmi uscire di casa. Mia mamma è morta quando avevo 9 anni. Non sono stato molto con lei: eravamo 13 figli, io ero in collegio d’inverno e in colonia d’ estate. Non tornavo a casa nemmeno per le feste di Natale”. 

E ancora: “Vivevo per strada, in un edificio dove si rifugiavano tutti i ragazzi scappati di casa. Per vivere e comprarmi da mangiare ho commesso anche dei furti, finendo in galera. Proprio in carcere ho incontrato un amico che mi ha portato a casa sua, adottando. Ancora oggi li considero la mia famiglia”.

Su Mary per sempre, film in cui ha esordito come attore. “Non ero andato per fare il provino, ma per accompagnare un amico che doveva essere visto per la seconda volta. Eravamo in un’emittente palermitana e mentre aspettavo questo mio amico, mi dicono: ‘già che sei qua fai anche tu il provino’. Lo feci e mi presero. Inizialmente dovevo interpretare il personaggio di Amendola, solo che poi mi fecero interpretare Natale. E meno male perché poi quel personaggio ebbe un seguito: ragazzi fuori”.

Sui primi guadagni: “Per Mary per sempre mi pagarono 3,5 milioni di lire, mentre per Ragazzi fuori guadagnati 15 milioni di lire. Mo comprai un’ ape car per continuare il mio lavoro al mercatino. Vendevo patate ma la gente mi diceva di riprovare nel Cinema. Quindi mi sono trasferito a Roma e da lì è iniziato tutto. Quando ho fatto la parte ne ‘La Piovra’, ho realizzato un sogno”. La vera svolta della sua vita, però, è quando ha conosciuto l’ attuale moglie, conclude l’ attore presentando la consorte.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina ufficiale

Ultima ora:
Gabrielli bacchetta Salvini: “Giustizia porta a porta, io la penso così”. La polemica

Spara alla moglie malata terminale e si uccide: tragedia all’Hospice il Gelso di Alessandria

Trovati antibiotici e farmaci nel latte, gli esperti: “No allarmi ma c’è un grosso rischio”

Coronavirus, ragazza cinese mangia pipistrello: “Partito tutto da qui…” – VIDEO

Bari, donna con zucchina nel sedere all’ospedale: operata d’urgenza

Sabrina Ghio: “Niente palcoscenico perché ho dato 2 di picche. Un calciatore e un attore: nomi e cognomi”

Loading...
ForzAzzurri.net

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com