Home » Si finge il diavolo e abusa degli adepti della sua setta: nei guai un 23enne
Cronaca

Si finge il diavolo e abusa degli adepti della sua setta: nei guai un 23enne

Si finge il diavolo e approfitta per abusare degli adepti della sua setta: così un 23enne di Prato è finito nei guai per varie accuse

Si finge il diavolo e abusa degli adepti della sua setta. Così un 23enne di Prato, che si sarebbe posto a capo di una setta e poi, forte della sua autorità, avrebbe costretto gli adepti, anche minorenni, a subire atti sessuali. Fingendosi il diavolo, sosteneva di aver stretto insieme alle Sue vittime, un “patto con il diavolo”.

Ora il giovane è indagato dalla Dda di Firenze. Le presunte vittime sono quattro: tre ragazzi tra cui due minorenni, e una ragazza. Il 23enne avrebbe convinto gli appartenenti di essere dotato di poteri soprannaturali, e di averli scelti per salvare il mondo.

Per convincerli della sua superiorità e porli in uno stato di soggezione psicologica al fine di abusarne, avrebbe anche elaborato una sorta di rituale di resurrezione, inscenando uno strangolamento da parte di un sodale, al termine del quale si rialzava da terra fingendo di rimettersi a posto il collo. Tra i rituali messi in atto, anche il “morso del vampiro”. Gli atti sessuali a cui sottoponeva gli adepti erano necessari, secondo la dottrina che professava, a liberare i demoni.

Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti, tutto iniziava con i primi approcci sui social e sulle chat di Whatsapp, e il presunto leader faceva credere ai giovani di essere dei “prescelti” che nelle vite precedenti avevano avuto un’altra identità (Amon, Atena, Banshee, Lilith, Le Sette Furie).

Come riporta Tgcom24, “li legava a sé attraverso un patto di totale obbedienza, ricorrendo a dozzinali trucchi di magia per persuaderli dei propri poteri. Al classico immaginario esoterico, univa suggestioni cinematografiche di facile presa sugli adolescenti, come vampiri e lupi mannari. I rituali terminavano quasi sempre con lo “sblocco sessuale”, con cui i membri della setta venivano spinti ad avere rapporti omosessuali.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina ufficiale

Ultima ora:
La Cina blocca alimenti made in Italy: “Ostacoli per motivi sanitari”

Auto si schianta contro bisarca: due morti nell’incidente all’alba a Colorina

Livorno, lasciano figlio minore al ristorante e vanno via senza pagare: l’incredibile scoperta

Bugo e Morgan, lite durante l’esibizione: lascia il palco in diretta tv – VIDEO

Loading...
ForzAzzurri.net

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com