Home » Accoltella due persone durante la messa: folle bloccato dai fedeli
Cronaca World

Accoltella due persone durante la messa: folle bloccato dai fedeli

Accoltella due persone durante la messa, il folle che ha commesso il gesto è stato bloccato dai fedeli presenti in Chiesa

Accoltella due persone durante la messa: folle bloccato dai fedeli. Accade a Misca, dove un uomo di 26 anni ha ferito due persone in una chiesa ortodossa prima di essere fermato dai parrocchiani che lo hanno consegnato alla polizia. Non è chiaro se si tratti di un atto di terrorismo.

A fare chiarezza sulla vicenda, Irina Volk, portavoce del ministero dell’ Interno: “La polizia ha arrestato un uomo di 26 anni residente nella regione di Lipetsk (a sud di Mosca) che questa mattina è entrato in una chiesa di via Bakouninskaïa e ha ferito due persone con un coltello”, ha detto aggiungendo che i due feriti sono ricoverati in ospedale e che i motivi dell’ attacco per il momento sono sconosciuti.

Stando a quanto si apprende da una prima ricostruzione fatta da Ren-TV, l’ uomo ha fatto irruzione nella chiesa durante la messa ed è stato fermato dai parrocchiani fino all’ arrivo della polizia. Kirill Sladkoov, sacerdote della chiesa,  ha raccontato che l’ assalitore indossava guanti, sciarpa e occhiali e ascoltava musica con le cuffiette.

Ai microfoni di Ren-TV, Sladkoov ha raccontato: “Siamo andati da lui per scoprire cosa stava succedendo e farlo uscire con calma. In quel momento ha tirato fuori un coltello e ha colpito il mio assistente. Dopo di che, tutti i miei assistenti presenti hanno cercato di fermarlo e lui ha dato due colpi a un altro dei miei colleghi”.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina ufficiale

Ultima ora:
Rc auto familiare al via da domani, compagnie in rivolta: “Aumenteremo i prezzi”

Morta l’attrice di Sex and The City: lutto nel cinema

Achille Lauro si racconta: “Circola una leggenda nera su di me. Cosa ne ho fatto dei soldi del successo…”

Coronavirus, Buffon a un cinese: “Stai attento, eh. Corona, ti guardo. C***o, sei di Wuhan?”

Loading...
ForzAzzurri.net

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com