Home » Rc auto sospesa per Coronavirus: ecco chi ha diritto a posticipare il pagamento
Economia

Rc auto sospesa per Coronavirus: ecco chi ha diritto a posticipare il pagamento

Rc auto sospesa per Coronavirus, vi spieghiamo chi ha i requisiti per chiedere di posticipare il pagamento della polizza

Rc auto sospesa per Coronavirus: ecco chi ha diritto a posticipare il pagamento. I residenti degli 11 comuni della zona rossa al 2 marzo, grazie al decreto-legge n.9, hanno la possibilità di sospendere il pagamento del premio dell’ RC auto. I proprietari di veicoli che abitano in quelle aree, in caso di rinnovo della polizza, o di versamento rateale previsto tra il 21 febbraio e il 30 aprile 2020, hanno una possibilità.

Infatti, questi ultimi potranno posticipare il pagamento ed effettuarlo in un’ unica soluzione entro il mese successivo al termine del periodo di sospensione. Oppure, previo accordo con la compagnia assicurativa, di rateizzare l’ importo nel corso dell’ anno. Una misura che presto potrebbe allargarsi a tutta l’ Italia visto che dallo scorso 8 marzo la zona rossa è stata estesa a tutto lo Stivale.

Restano i dubbi relativi all’ iter per beneficiare del decreto che prevede la sospensione del pagamento dei premi per le polizze. Parliamo di quelle in scadenza nella finestra di tempo che va dal 21 febbraio al 30 aprile 2020, pur garantendo la copertura.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina ufficiale

Ultima ora:
Coronavirus Italia, contagi e vittime: ecco tutti i numeri Regione per Regione

Da Israele, “Coronavirus? Vaccino a buon punto, in poche settimane test sull’uomo”

Ronaldinho, torneo in carcere tra detenuti ma con un obbligo: in palio maiale arrosto

Mascherine sequestrate alla Campania, il M5S smentisce De Luca: “Fake news, abbiamo verificato, ecco come stanno le cose”

Coronavirus, la SSC Napoli invita al flash mob: “Alle 19:45 facciamo cantare la Città!”

Cina, è boom di divorzi dopo la quarantena: il Coronavirus colpisce anche le relazioni

Furia Immobile contro Jessen: “Testa di ca*** voglio dirti una cosa col cuore…” -FOTO

Medici arrivati dalla Cina: “In Italia comportamenti da migliorare, soprattutto uno. Solo in un caso si è fuori il 3 aprile”

Loading...
ForzAzzurri.net

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com