Home » Verdone: “De Luca il miglior attore italiano. Sul web troppa superficialità. Flash mob? Hanno rotto le pa***”
Spettacolo

Verdone: “De Luca il miglior attore italiano. Sul web troppa superficialità. Flash mob? Hanno rotto le pa***”

Verdone su De Luca e non solo, l’attore parla dell’emergenza coronavirus e delle reazioni degli italiani in una intervista a ‘Il Fatto quotidiano

Verdone: “De Luca il miglior attore italiano. Sul web troppa superficialità. Flash mob? Hanno rotto le pa***”. L’attore parla dell’emergenza coronavirus e delle reazioni degli italiani in una intervista a ‘Il Fatto quotidiano’. Ve ne proponiamo alcuni passaggi.

Le canzoni alla finestra la emozionano?
“Inizialmente sì, poi quando diventa troppo si perde il significato; ho riso per il tizio apparso sul terrazzo con tutta la strumentazione del deejay; carino anche qualcuno con la chitarra o la tromba”.

Il però…
“Da me, un signore, alle nove di sera, ha messo a palla L’ Italiano di Toto Cutugno, un volume assurdo, ma non si è affacciato nessuno! Così ha ulteriormente alzato l’ audio, ha rotto le palle per mezz’ ora, e sempre con lo stesso brano, fino a quando ha sbottato: ‘Dove state? Non ve ne frega gniente dell’ Italia?'”.

Qualcuno ha risposto?
“Sì, uno, che dal balcone ha urlato: ‘Hai rotto il cazzo! Basta. Abbassa’. A quel punto si è offeso e ha chiuso tutto”.

La Rete protagonista.
“Pure qui toccherebbe manifestare maggiore equilibrio: arrivano filmati e video carini, simpatici, servono a stemperare un momento orrendo”.

Altro però…
“I casi sono due: se devo pensare a quello che sta sopportando la città di Bergamo, alle immagini che passano in televisione e sul web, alle bare in fila, alle persone in ospedale, allora mi domando cosa c’ è da ridere”.

È una forma di rimozione.
“Si cerca la battuta su ogni aspetto, in continuazione, e si arriva a manifestare una forma di superficialità; (cambia tono) non dico che dobbiamo cedere alla depressione, buttarsi a terra e disperarsi oltremisura, però sarei più cauto”.

Verdone: “De Luca il miglior attore italiano. Governo? Stanno lavorando come possono”

Quanti messaggi le arrivano per manifestare paure o chiedere consigli?
“Circa 150 ogni dieci ore; ero quasi intenzionato a cambiare il numero di cellulare, poi ho capito che il negozio è troppo lontano da casa, e non potevo giustificare l’ uscita; quando finirà l’ emergenza sarà uno dei miei primi appuntamenti”.

Le richieste più ripetute?
“Di partecipare ad appelli, eppure ne ho già lanciati venti! Poi mi domandano come passo le giornate, cosa ne penso, fino ai consigli scientifici”.

Giudizio sul governo.
“Stanno lavorando come possono, e si sono trovati di fronte una situazione drammatica: in questo momento non mi sento di portare alcuna critica, sarebbe sbagliato; l’ unica piccola polemica è sui danni del passato, i tagli alla Sanità, quando lo stesso Bill Gates, nel 2005, lanciava l’ allarme sui virus”.

Sembrava un argomento da serie tv.
“Eppure il termine ‘virus’ è presente, e da anni, in tanti convegni, ma delle questioni ce ne rendiamo conto solo quando ci toccano direttamente; dovevamo prevederlo, specialmente in un mondo globalizzato con le porte aperte, e dopo gli allarmi Ebola e Sars”.

[…] Papaleo ha dichiarato al Fatto : “Verdone è l’ unico che mi fa ridere quando sono solo”. E per lei?
“Il governatore della Campania De Luca: è il più grande attore italiano, ha dei tempi di recitazione meravigliosi, in certi momenti supera i De Filippo; ieri, mentre ovviamente ero solo a casa, ho tentato di rifare un suo discorso e con i suoi tempi. Mi ci sono impegnato e per più di mezz’ ora, non ci sono riuscito!”.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina ufficiale

Ultima ora:
Coronavirus, decreto ‘Cura Italia’ già in vigore: ecco tutte le misure dei 5 maxi capitoli

Coronavirus, Vittorio Emanuele: “Fiero degli italiani, sarà un nuovo Risorgimento”

Quarantena violata, stretta del viminale: 12 anni di carcere a chi positivo e viola. Spunta il ‘precedente’

Renato Zero e il coronavirus,  il cazziatone via social: “Voglio dire una cosa a tutti i Superman e Wonder Woman”

Coronavirus, Lombardia maglia nera d’Europa ma cittadini ancora per strada: “Controlli sui cellulari”

Coronavirus Italia, l’immunologo Mantovani: “Picco non raggiunto ma sono ottimista per un aspetto”

Loading...
ForzAzzurri.net

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com