Home » Clamoroso Rugani, tampone effettuato prima di Juventus-Inter? La confessione della fidanzata
Italia News Sport

Clamoroso Rugani, tampone effettuato prima di Juventus-Inter? La confessione della fidanzata

Clamoroso Rugani, tampone effettuato prima di Juventus-Inter? La confessione della fidanzata fatta in una intervista rilasciata a Tpi

Clamoroso Rugani, tampone effettuato prima di Juventus-Inter? La confessione della fidanzata Micaela Michela Persico che in una intervista rilasciata ai microfoni di Tpi rivela la data del tampone effettuato al difensore della Juventus.

“Daniele era appena tornato a casa dall’allenamento. Si sentiva poco bene, qualche linea di febbre, nulla di più, ma per sicurezza decise di passare la notte alla Continassa, il centro tecnico della Juve. Ha subito avvisato la squadra che avrebbe passato la notte lì, dove ogni giocatore ha una propria camera a disposizione tutto l’anno. Così è nato il sospetto. E nonostante la mattina seguente, al risveglio, stesse meglio, con il consenso comune della Società è stato deciso di eseguire un tampone per testare la positività di Daniele al COVID-19”.

La fidanzata del calciatore spiega poi chi e dove ha fatto il tampone il calciatore. E la risposta fa riflettere: “Il tampone lo ha fatto sempre alla Continassa, presso il J-Medical, eseguito dalla struttura sanitaria pubblica a cui si appoggia il club. Domenica 8 marzo, e il risultato è arrivato il 9”.

Il problema è che la sera dell’8 marzo, dopo rinvii e polemiche si è giocata Juventus-Inter e Daniele Rugani figura nell’elenco dei convocati dal tecnico Maurizio Sarri. Il difensore è sceso in campo, anche se solo in panchina, sospettato di avere contratto il coronavirus. Sospetto poi confermato dai risultati del tampone che il giorno seguente ha confermato la positività. Da quel momento la Juventus ha aspettato una settimana per renderlo ufficiale

Aggiornamento ore 14:00. L’intervista sopracitata nel frattempo ha subito una rettifica. Di seguito quanto dichiarato in secondo luogo da Michela Persico ai colleghi di Tpi:

“Chiesta nuovamente conferma di questa notizia a Michela Persico è emerso che, diversamente da quanto documentato nell’audio-registrazione dell’intervista di Gambino alla fidanzata di Rugani, il difensore della Juve avrebbe fatto il tampone la mattina di martedì 10 marzo, e sarebbe risultato positivo l’11 marzo. Notizia confermata anche dall’agente di Rugani a TPI”. 

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina ufficiale

Ultima ora:
Harvey Weinstein positivo al coronavirus: le disposizioni in carcere

Roma, Catena Fiorello aggredita al supermercato: “Si è scagliato con violenza e nessuno si è mosso”

Paolo Brosio si addormenta durante la diretta: la reazione di Barbara D’Urso – VIDEO

Loading...
ForzAzzurri.net

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com