Home » Gli effetti del coronavirus sull’ora legale: niente micro jet lag è un rischio in meno
Salute

Gli effetti del coronavirus sull’ora legale: niente micro jet lag è un rischio in meno

Gli effetti del coronavirus sull’ora legale? Secondo gli esperti due caratteristiche negative vengono meno: niente micro jet lag è un rischio in meno

Gli effetti del coronavirus sull’ora legale: niente micro jet lag è un rischio in meno. Con l’emergenza coronavirus, anche l’arrivo della Primavera è passato inosservato e con essa anche l’ora legale. Alle 2 della notte tra sabato 28 e domenica 29 marzo le lancette dell’orologio andranno spostate avanti di un’ora. La pandemia di Covid-19 ci ha però privati di un orizzonte temporale.

Ma questa potrebbe anche non essere una cattiva notizia. Si, perché possiamo dire che il coronavirus, oltre ad aver cancellato aperitivi e uscite serali, ci cancellerà anche i disagi (tra gli altri un’ora in meno di sonno) del passaggio all’ora legale. Addio quindi al fastidioso micro jet lag di inizio primavera.

Un dettaglio di non poco conto se consideriamo che, secondo alcuni esperti, il micro jet lag porta veri attacchi alla salute, tanto da aver indotto alcuni Paesi di invocare l’abolizione dell’ora solare. Perché l’ora legale manda fuori sincronia l’orologio biologico con effetti sui ritmi sonno-veglia e sulla vigilanza diurna.

Stando a quanto riportato da Beth AnnMalow, neurologa al Vanderbilt University Medical Center in Tennessee, in un articolo su Jama Neurology, l’arrivo dell’ora legale si può associare ad una contrazione di 15-20minuti nella durata del sonno, condizione che aumenta il rischio di incorrere in gravi incidenti.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina ufficiale

Ultima ora:
Coronavirus, reati a picco durante la quarantena: crisi nera per spacciatori, ladri e truffatori

Coronavirus, positivo si uccide gettandosi dalla finestra dell’ospedale di Cremona

Londra, passeggeri ammassati nella metro: lo sfogo del macchinista – VIDEO

Coronavirus, Principe Carlo positivo al test: il comunicato di Buckingham Palace

Decreto coronavirus, fino a 5 anni di carcere tra le novità: le nuove misure

Coronavirus, Mediaset annuncia: “Avanti con programmi intrattenimento”. Il comunicato

Coronavirus, morti in Spagna superano la Cina. Intervento Ue: ipotesi Centro europeo per gestione crisi

Loading...
ForzAzzurri.net

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com