Home » Coronavirus Italia, bilancio di martedì 19 maggio: salgono di nuovo vittime e casi
Italia News

Coronavirus Italia, bilancio di martedì 19 maggio: salgono di nuovo vittime e casi

Coronavirus Italia, bilancio di martedì 19 maggio

Coronavirus Italia, bilancio di martedì 19 maggio: salgono di nuovo vittime e casi. Di seguito i dati forniti dalla Protezione civile, nel consueto aggiornamento, alle 18:00 di oggi, martedì 19 maggio.

Il totale delle persone che hanno contratto il virus è 226.699, con un incremento di 813 nuovi casi (462 dei quali i  Lombardia) rispetto a ieri, quando l’aumento era stato di 451. Mentre sono complessivamente 65.129, con un decremento di 1.424 assistiti rispetto a ieri, quando il decremento era stato di 1.798. Sono 32.169 le vittime per coronavirus dall’inizio della pandemia, con un incremento di 162 rispetto a ieri, quando l’aumento era stato di 99.

Prosegue ancora il trend in calo dei ricoveri in terapia intensiva, ad oggi sono infatti 716, con 33 pazienti in meno rispetto a ieri. Le persone ricoverate con sintomi sono 9.991, 216 in meno rispetto a ieri. Salgono invece a 129.401 i guariti dopo aver contratto il coronavirus, con un incremento di 2.075. Ieri i guariti erano stati 2.150. (CLICCA QUI per confrontare con il report di ieri, lunedì 18 maggio).

Nel dettaglio, i casi attualmente positivi sono 27.291 in Lombardia, 9.635 in Piemonte, 5.330 in Emilia-Romagna, 3.754 in Veneto, 2.323 in Toscana, 2.264 in Liguria, 3.786 nel Lazio, 2.128 nelle Marche, 1.518 in Campania, 1.941 in Puglia, 204 nella Provincia autonoma di Trento, 1.524 in Sicilia, 600 in Friuli Venezia Giulia, 1.389 in Abruzzo, 308 nella Provincia autonoma di Bolzano, 66 in Umbria, 341 in Sardegna, 49 in Valle d’Aosta, 382 in Calabria, 212 in Molise e 84 in Basilicata.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina ufficiale 

Ultima ora:
Scontro Cina-Usa su Covid-19, Trump twitta, Pechino risponde: il botta e risposta

Bologna, nudo nel parco davanti ai bambini: 27enne nei guai

Sandra Milo: “Sciopero della fame da oggi. Faccio un appello, Conte deve ascoltarmi”

Zaia: “Pasticci fatti a Roma, autonomia indispensabile. Il Covid ha dimostrato fino in fondo un aspetto”

Napoli-Everton, Pistocchi annuncia: “Il Gremio ha accettato l’offerta”. E Mertens resta

Ornella Muti senza veli: fisico da urlo a 65 anni.

Loading...
ForzAzzurri.net

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com