Home » Coronavirus Italia, bilancio di giovedì 21 maggio: giù casi e vittime, terapie intensive quasi vuote
Italia News

Coronavirus Italia, bilancio di giovedì 21 maggio: giù casi e vittime, terapie intensive quasi vuote

Coronavirus Italia, bilancio di giovedì 21 maggio

Coronavirus Italia, bilancio di giovedì 21 maggio: giù casi e vittime, terapie intensive quasi vuote. Di seguito i dati forniti dalla Protezione civile, nel consueto aggiornamento, alle 18:00 di oggi, giovedì 21 maggio.

Il totale delle persone che hanno contratto il virus è 228.006, con un incremento di 642 nuovi casi (319 dei quali in Lombardia) rispetto a ieri, quando l’aumento era stato di 813. Mentre sono complessivamente 60.960, con un decremento di 1.792 assistiti rispetto a ieri, quando il decremento era stato di 2.377. Sono 32.486 le vittime per coronavirus dall’inizio della pandemia, con un incremento di 156 (65 dei quali in Lombardia) rispetto a ieri, quando l’aumento era stato di 161.

Prosegue ancora il trend in calo dei ricoveri in terapia intensiva, ad oggi sono infatti 640, con 36 pazienti in meno rispetto a ieri. Le persone ricoverate con sintomi sono 9.269, 355 in meno rispetto a ieri. Salgono invece a 132.282 i guariti dopo aver contratto il coronavirus, con un incremento di 2.278. Ieri i guariti erano stati 2.881. (CLICCA QUI per confrontare con il report di ieri, mercoledì 20 maggio).

Nel dettaglio, i casi attualmente positivi sono 26.715 in Lombardia, 8.710 in Piemonte, 4.926 in Emilia-Romagna, 3.286 in Veneto, 1.877 in Toscana, 2.075 in Liguria, 3.637 nel Lazio, 1.832 nelle Marche, 1.373 in Campania, 1.839 in Puglia, 66 nella Provincia autonoma di Trento, 1.522 in Sicilia, 578 in Friuli Venezia Giulia, 1.272 in Abruzzo, 250 nella Provincia autonoma di Bolzano, 61 in Umbria, 318 in Sardegna, 43 in Valle d’Aosta, 326 in Calabria, 194 in Molise e 60 in Basilicata.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina ufficiale 

Ultima ora:
Morti in Italia gennaio e febbraio, Inps: ’47mila decessi in più, dato shock al Nord, 5 Province su tutte’

Conte alla Camera: “Poste basi per la ripartenza. Un aspetto è importante. Faccio un appello agli italiani”

Super De Luca Bros: il governatore diventa videogioco che scansa i runner cinghialoni e acchiappa mascherine

Cortina fa causa alla Cina: distretto turistico Dolomiti chiede danni per la stagione. Fissata la data dell’udienza

Loading...
ForzAzzurri.net

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com