Home » Obama attacca Trump: “Incompetente e meschino. Vi spiego perché è un pericolo”
Politica World

Obama attacca Trump: “Incompetente e meschino. Vi spiego perché è un pericolo”

Barack Obama attacca Trump definendo il suo successore “incompetente” e “meschino” e lancia l’allarme su quel modo di governare

Obama attacca Trump: “Incompetente e meschino. Vi spiego perché è un pericolo”. Durissimo attacco di Barack Obama nei confronti del suo successore Donald Trump. L’ex presidente degli Stati Uniti parla del modo di governare del tycoon, definendolo “incompetente, disorganizzato e meschino”.

Secondo Barak Obama si tratta di un approccio che rappresenta “un pericolo esistenziale per i valori dell’America”, ha aggiunto l’ex presidente, intervenendo a una raccolta fondi virtuale a favore di Joe Biden. Si tratta della prima apparizione di Obama a fianco di Biden nella campagna elettorale per le presidenziali di novembre.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina ufficiale 

Leggi anche:
Milano, scandalo tangenti su appalti metro: 13 arresti. “Gare truccate”

Napoli, arrestato Emilio Fede mentre cenava con la moglie sul lungomare

Mafia, blitz contro cosca San Lorenzo: in manette anche l’ex autista di Riina

Dramma Daniela Rosati: “Picchiata mentre incinta persi il bimbo. Violenze anche a Mediaset, quel dirigente…”

Emilio Fede: “Arresto terrorizzante, vi racconto com’è andata”

METEO – Caldo e Sole ma non ovunque: scoppia l’Estate su quasi tutta Italia. Le previsioni

Cinema in lutto: è morto Joel Schumacher, regista di 2 capitoli di Batman

Pubblicità easyJet insulta la Calabria: “Terra di mafia e terremoti”. È polemica

Casalpusterlengo, a scuola armato minaccia commissione: “Promosso o sparo”

Loading...
ForzAzzurri.net

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com