Home » Gallera: “Grazie Ospedali privati per le stanze di lusso a pazienti ordinari”. Nuova gaffe scatena polemiche
Politica

Gallera: “Grazie Ospedali privati per le stanze di lusso a pazienti ordinari”. Nuova gaffe scatena polemiche

Gallera e il grazie Ospedali privati: nuova gaffe dell’assessore alla Sanità della Regione Lombardia

Gallera: “Grazie Ospedali privati per le stanze di lusso a pazienti ordinari”. Nuova gaffe scatena polemiche. Siamo sicuri che il lavoro a cui è stato sottoposto in questi mesi di pandemia abbiano provato nelle energie fisiche e mentali l’assessore alla Sanità della Regione Lombardia, non si spiegherebbero altrimenti certe uscite in merito ad argomenti così delicati.

Si, perché dopo la fantastica spiegazione sull’indice di contagio, Giulio Gallera torna protagonista con una nuova gaffe, altrettanto grave. Nel corso di un talk online organizzato da Rcs Academy, l’assessore regionale lombardo ha voluto ringraziare le strutture private che hanno aperto al ricovero dei malati a prescindere dalla burocrazia. Ma lo ha fatto prestandosi all’ennesimo scivolone.

“Gli ospedali privati vanno ringraziati perché hanno aperto le loro terapie intensive e le loro stanze lussuose ai pazienti ordinari”, ha detto. Non è ben chiaro cosa volesse intendere per “pazienti ordinari”, ma crediamo ci siano pochissimi margini tra le varie interpretazioni e tutte convergono in un unico pensiero, oppure, come nella fattispecie, un retropensiero: i poveri.

L’esponente della giunta lombarda guidata da Attilio Fontana, sembra avere delle idee di natura prettamente imprenditoriale rispetto al rapporto dei cittadini/pazienti con la salute, proprio lui che come Assessore alla Sanità dovrebbe garantire uguaglianza. La frase ha ovviamente scatenato durissime polemiche, specie sui social, dove ormai Gallera è spesso oggetto di critiche non solo sulla clamorosa debacle sanitaria lombarda.

Gallera: “Grazie Ospedali privati”: le polemiche

Un commento a stretto giro è arrivato dal viceministro Buffagni. “Ma Gallera non si vergogna? Cosa significa “pazienti ordinari? Queste non sono solo cose che un assessore al Welfare non dovrebbe dire… Non dovrebbe proprio pensarle!!! I cittadini sono tutti uguali Non esistono pazienti di serie A e di serie B!”.

Anche Jacopo Sandella del Pd tuona contro Gallera: “Quei letti sono stati pagati dal Sistema sanitario, non regalati. Che il privato abbia un tetto massimo di spesa ma nessun vincolo o programmazione regionale sul tipo di prestazioni da erogare, più o meno remunerative, più o meno utili al territorio, è la prima cosa da cambiare, ha aggiunto. Che poi pochi abbiano stanze lussuose e troppi liste d’attesa infinite, è la seconda”.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina ufficiale 

Leggi anche:
‘ndrangheta, blitz a Reggio Calabria: arrestato il compagno di Silvia Provvedi e altre 20 persone

Morto Alfredo Biondi, addio all’ex ministro della Giustizia di Berlusconi. Il cordoglio di Forza Italia

Il pronostico di Sconcerti: “Atalanta-Lazio? Vi dico chi vince e perché”

Loading...
ForzAzzurri.net

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com