Home » India, come in una favola trovata bambina adottata da un branco di primati
Curiosità World

India, come in una favola trovata bambina adottata da un branco di primati

Viveva nella foresta adottata da un branco di primati una bambina indiana

Da “Il libro della giungla” alla realtà: la polizia indiana ha trovato in una foresta dell’Uttar Pradesh una bambina di circa otto anni che viveva, come il mitico Mowgli dei romanzi di Kipling, allo stato brado fra gli animali.
Il primo avvistamento risale a due mesi fa, quando un ufficiale di polizia, in pattugliamento nella Riserva naturale di Katarniaghat, non ha creduto ai propri occhi quando ha visto correre poco lontano da lui una bimbetta nuda, seminascosta da numerose scimmie.
La piccola, che era stata “adottata” da un branco di scimmie, è stata portata in ospedale per verificare le sue condizioni. Alla vista degli agenti, i primati e la bambina hanno cercato di spaventarli emettendo grida.
Nonostante la resistenza della bambina, il vice-ispettore Suresh Yadav è infine riuscito, con molta pazienza, a prenderla con sé e a condurla fuori della foresta.

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com