Home » Australia, la Polizia indaga sulla morte del coccodrillo gigante: si teme effetto domino nel branco di specie rara [FOTO]
Animali Natura World

Australia, la Polizia indaga sulla morte del coccodrillo gigante: si teme effetto domino nel branco di specie rara [FOTO]

Il coccodrillo gigante era lungo 5,2 metri, si teme per la sorte degli altri esemplari

Uno dei più grandi coccodrilli nella storia del Queensland, in Australia, è stato trovato morto dalla polizia nel fiume Fitzroy a Rockhampton, ucciso con un proiettile in testa. Gli esperti temono che la sua scomparsa possa provocare una battaglia pericolosa per la supremazia tra i coccodrilli rimanenti, specialmente tra i giovani maschi. Il coccodrillo gigante australiano è una specie protetta e in via di estinzione. La polizia locale ha chiesto aiuto alla comunità, come riporta Tgcom, pregando chiunque sappia qualcosa, di farsi avanti.

A trovare l’animale è stato un cittadino, che ha poi avvertito gli agenti ambientali. Lo sparo ha causato un grosso buco nella cima del cranio del coccodrillo e dovrebbe provenire da un “fucile di grande calibro”. Qualcuno potrebbe aver sparato perché si è sentito minacciato. L’animale è stato portato nella vicina fattoria di coccodrilli a Koorana, dove sarà sepolto dopo che sul suo corpo saranno fatti degli esami. Il proprietario dell’azienda agricola John Leaver ha detto che un coccodrillo di cinque metri non veniva catturato in Queensland da 20/30 anni. “Potrebbero averne sparati altri di cui non siamo venuti a conoscenza, ma, che io ricordi, negli ultimi tre decenni questo è il più grande”, ha dichiarato. Leaver, che ha gestito un servizio di rimozione dei coccodrilli in tutto lo Stato per 20 anni, ha aggiunto che il più grande mai catturato era lungo 4,95 metri. È successo alla fine degli anni Ottanta, vicino alla spiaggia di Airlie. Gli alligatori di quelle dimensioni venivano sparati negli anni Trenta, Quaranta e Cinquanta, prima che fosse illegale.

“I restanti coccodrilli potrebbero ora comportarsi diversamente, essere più ostili e lottare per conquistare l’egemonia”, ha dichiarato Michael Joyce, direttore operativo della fauna selvatica del Dipartimento per l’Ambiente e la Protezione del Patrimonio di Queensland. Joyce ha detto che gli ufficiali della fauna selvatica controllano regolarmente il fiume per monitorare la situazione. Il direttore ha poi spiegato che l’animale avrebbe potuto avere tra i 80 e i 100 anni.

Tags
Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com