Home » VIDEO – Grande Fratello, Luigi Favoloso sclera e racconta della sua militanza in Casapound
News Televisione

VIDEO – Grande Fratello, Luigi Favoloso sclera e racconta della sua militanza in Casapound

Luigi Favoloso contro Aida e Danilo e racconta della sua adesione a Casapound

Doveva essere un tranquillo sabato sera nella casa del Grande Fratello, ma si è trasformato in una serata di liti ed accuse. Protagonista Luigi Favoloso, probabilmente sotto stress per l’abbandono dopo 4 anni di Nina Moric o forse innervosito per l’esclusione dal gioco di Patrizia, alla quale si era molto avvicinato.

La scintilla è nata da un gesto della spagnola Aida Nizar, che ha preparato una pizza con la marmellata che ha fatto infuriare Favoloso: “E’ come se vado a cagare in Spagna sulla Sagrada Familia. Io non lo faccio, quindi tu la marmellata sulla pizza davanti a me non la metti. Te la mangi a casa tua in Spagna, ti fai la tua focaccina. Qui sei in Italia, la pizza l’abbiamo inventata noi, e tu ci metti la marmellata sopra?”

 

 

La scelta gastronomica non è andata proprio giù a favoloso, che successivamente si è sfogato con i suoi compagni, raccontando anche la sua militanza in Casapound: “Io faccio parte di un movimento in cui una cosa del genere è impensabile. Forse lei ora ha fatto una delle cose per me più gravi […] E’ possibile che il mio pronipote la pizza la vedrà solo con la marmellata. Se permetti se ho deciso di scendere in politica, soprattutto, è per evitare questo”.

 

 

Danilo per tutta la sera ha cercato di mettere pace in questo clima di tensione, portando avanti l’idea che ognuno è libero di fare ciò che vuole ed invitando favoloso a stemperare i toni contro la spagnola. Ma l’effetto è stato innervosire ancora di più il clima e ricevere accuse dallo stesso Favoloso che l’ha tacciato di non schierarsi mai apertamente contro qualcuno. “Mi sembri il moralizzatore, decidi da che parte vuoi stare”, dice l’imprenditore puntando il dito contro il coinquilino romano. Luigi ci va giù pesante, Danilo però non sembra cadere nelle sue provocazioni. “Tu fingi, io sono me stesso, questa è la differenza”, sottolinea Favoloso, mentre il coinquilino abbandona il tavolo nel mezzo della discussione.

I toni si alzano e, quella che era iniziata come una serata all’insegna dell’allegria e del divertimento, si trasforma in un acceso confronto tra tutti.

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com