Home » Obesità, troppo amore per i figli incide sulla percezione della forma: la ricerca
Mangiare in Salute Salute

Obesità, troppo amore per i figli incide sulla percezione della forma: la ricerca

Troppo amore per i figli incide sulla percezione della forma, la ricerca:

“L’amore rende ciechi?” è il titolo a una ricerca che indaga sulla percezione della forma fisica che hanno le genitrici in vari Paesi del mondo. Lo studio, condotto dall’Università di Padova e pubblicato sulla rivista internazionale Obesity, sottolinea la pessima percezione e consapevolezza delle mamme rispetto al sovrappeso o obesità dei propri figli.

Il team di ricercatori padovani guidato da Dario Gregori dell’Unità di Biostatistica, Epidemiologia e Sanità pubblica del Dipartimento di Scienze cardiologiche, toraci e vascolari, ha preso in esame 2.720 bambini (di età compresa tra i 3 e gli 11 anni) in 10 nazioni in tutto il mondo (Cile, Messico, Argentina, Brasile, Germania, Francia, Italia, Regno Unito, Georgia, e India).

Ben 774 bambini di questi sono risultati in sovrappeso-obesi. In Italia, in linea con le altre nazioni europee, è stata identificata una minore proporzione di bambini sovrappeso-obesi (30 su 774, pari al 4% del totale dei bambini sovrappeso-obesi). L’India detiene la proporzione maggiore di bambini sovrappeso-obesi (49%) e America Latina (16%), in Brasile (7%), in Cile (6%), in Argentina (6%) e Messico (6%).

Per quanto riguarda la percezione delle madri di bambini obesi o sovrappeso, questa risulta sfasata nella quasi totalità dei casi: 89% per i bambini fuori forma e 52% per quelli obesi con una leggera variabilità tra i Paesi considerati nello studio (dal 50% del Cile all’89% della Francia).

L’Italia rappresenta uno dei Paesi con la proporzione più elevata di poco corretta percezione (80%). 24 piccoli (sovrappeso-obesi) su 30 sono stati percepiti dalle proprie madri come “in forma”. Peggio di noi in Europa, appunto, la Francia e la Gran Bretagna (83%).

I bambini sovrappeso-obesi che non venivano correttamente percepiti come tali dalle proprie madri sono risultati avere una minore probabilità di essere coinvolti in un programma. Questa errata valutazione si è anche rivelata essere un fattore che influenza la scelta di adottare o meno azioni valide a perdere peso

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com