Home » Il figlio di Vasco Rossi a processo: accusato di omissione di soccorso
Italia News

Il figlio di Vasco Rossi a processo: accusato di omissione di soccorso

Il figlio di Vasco Rossi a processo:

Davide Rossi, figlio del cantante Vasco Rossi, finisce a processo con le accuse di lesioni gravi e omissione di soccorso. Velocità elevata, uno stop mancato e l’impatto inevitabile con un’auto sulla quale viaggiavano due donne rimaste ferite.

L’incidente risale alla sera del 16 settembre del 2016 ed è avvenuto a Roma nel quartiere Balduina. Nel processo è imputato anche Simone Spadone, 34 anni, amico di Rossi Junior e accusato di favoreggiamento. Gli inquirenti ritengono che l’uomo abbia tentato di assumersi la responsabilità del sinistro nonostante non fosse al volante.

Un impatto violento contro la Panda con a bordo due giovani. Una ragazza ha subito un trauma al collo guardbile in 40 giorni, mentre l’altra ha riportato la frattura di una costola. Stando a quanto si apprende, Rossi non avrebbe chiamato i soccorsi, andando via in tutta fretta senza soccorrere le ragazze.

“Siamo fiduciosi di poter dimostrare cosa sia accaduto. Le parti offese non hanno atteso l’arrivo delle forze dell’ordine e si sono fatte refertare 13 giorni dopo l’incidente”, ha detto l’avvocato Carla Serra, legale di Rossi, circa alcune incongruenze nella dinamica dei fatti.

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com