Home » Mafia, blitz a Palermo, sette fermi: tra loro il nipote del “Papa”
Cronaca

Mafia, blitz a Palermo, sette fermi: tra loro il nipote del “Papa”

Mafia, blitz a Palermo, sette fermi:

Sette persone sono state poste in stato di fermo dalla Dda di Palermo. Le persone coinvolte sono accusate di far parte della ricostituita Commissione di Cosa nostra. Il progetto di ridare vita alla Cupola era stato scoperto a dicembre e aveva portato al fermo di 47 tra boss e gregari.

Come riporta l’Ansa, “tra i fermati di oggi ci sono due personaggi con cognomi noti: Leandro Greco, nipote del ‘papa’ di Cosa Nostra Michele Greco, e Calogero Lo Piccolo, figlio del boss ergastolano Salvatore Lo Piccolo: entrambi avrebbero partecipato alle riunioni della Commissione provinciale.

Leandro Greco, 29 anni, si faceva chiamare come il nonno. Il padre Giuseppe, invece, morto negli anni scorsi, aveva interrotto la ‘tradizione’ familiare e faceva il regista. Del ‘Papa’ si ricorda l’augurio, che suonò come una minaccia, fatto da dietro le sbarre dell’Ucciardone alla corte d’Assise che doveva decidere il maxiprocesso”.

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com