Home » VIDEO – Ironia Bmw, l’ad di Mercedes va in pensione: l’omaggio al rivale è bellissimo
Curiosità

VIDEO – Ironia Bmw, l’ad di Mercedes va in pensione: l’omaggio al rivale è bellissimo

Ironia Bmw, l’ad di Mercedes va in pensione: l’omaggio al rivale è bellissimo

Ironia Bmw, l’ad di Mercedes va in pensione: l’omaggio al rivale è bellissimo. Quando hai un avversario forte e leale, capita che ti ci affezioni anche. O più semplicemente, il rispetto dopo anni e anni di competizione cresce. È un po’ quello che è accaduto tra Mercedes e Bmw.

Le due aziende in questi anni si sono contese la leadership europea del settore automobilistico, a suon di bolidi lussuosi e velocissimi. Una competizione tutta made in Germania, con al centro due protagoniste di assoluto rispetto per ciò che concerne le automobili.

E così capita che il nemico N° 1, Dieter Zetsche, ceo e uomo a capo della Mercedes-Benz, che va in pensione lo scorso 22 maggio. E la rivale Bmw ne ‘approfitta’, rendendo omaggio con un video spiritoso. Nel filmato si vede un sosia di Zetsche che torna a casa a bordo di una Classe S Mercedes.

Ma è nel finale il colpo di scena. Si, perché dopo tutta la trafila con i saluti e i selfie coi vari impiegati, Zetsche è vero che torna a casa a bordo di una Classe S Mercedes, ma alla fine, quando l’ autista va via, dal garage uscirà una Bmw i8roadster e la scritta: «Finalmente libero». Di seguito il video che sta facendo il giro del mondo.

Leggi anche:
FOTO – Polizia posta latitante su Facebook, risponde lui nei commenti: “Se faccio 20mila like mi consegno”

Potrebbe interessarti anche:
Santone condannato per eccesso di velocità: “Sono posseduto dallo spirito di Schumacher”

Oppure potrebbe interessarti:
Mara Carfagna: “Il divorzio un dolore enorme. Intercettazioni tra me e Berlusconi? La verità è solo una”

Articolo che potrebbe piacervt:
A lezione da Franco: Trentalance svela i segreti per far felici le donne a letto: “Soprattutto uno…”

Extra
L’Oroscopo di Paolo Fox – domani 31 maggio: le previsioni di tutti i segni

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com