Home » Tragedia a Mirabilandia: bimbo di 4 anni muore in piscina
Cronaca Italia News

Tragedia a Mirabilandia: bimbo di 4 anni muore in piscina

Tragedia a Mirabilandia: bimbo di 4 anni muore in piscina

Tragedia a Mirabilandia. Un bambino di 4 anni, Edoardo Bassani, di Castrocaro, è morto annegato in una piscina del parco acquatico di Mirabeach. Uno dei bagnini ha notato il corpo del bambino che galleggiava in una delle piscine con la faccia in giù. L’ ha soccorso, è arrivato subito dopo il medico di turno del presidio permanente presente all’ interno della struttura di divertimento. Hanno tentato di rianimarlo e nel frattempo è giunto anche il 118, con un’ ambulanza e un elicottero.

E ora sono in corso le indagini dei carabinieri per far luce sulle cause di quello che a prima vista si presenta come un incidente. O come conseguenza di un malore del bambino. Tutto è accaduto tra le 15.30 e le 16 quando la mamma avrebbe accompagnato il figlioletto su uno scivolo dicendogli di attendere prima di scendere. Forse attirato da qualcosa, il piccolo sarebbe scivolato nella piscina e per alcuni minuti è stato perso di vista dalla madre. Questa la prima ricostruzione ipotizzata da chi indaga.

La tragedia è avvenuta ieri, ma solo oggi se ne è data notizia. Gli inquirenti, guidati dal procuratore capo di Ravenna Alessandro Macini, stanno ora analizzando i filmati delle telecamere di videosorveglianza. I genitori sono stati ascoltati. “La tragedia si è consumata di fronte a centinaia di turisti e famiglie che in questi giorni affollano già il parco acquatico”, sottolinea l’edizione online del Corriere della Sera. 

“In merito al tragico evento accaduto ieri, tutti noi dipendenti, collaboratori e manager di Mirabilandia vogliamo esprimere il nostro profondo dolore e la nostra vicinanza ai genitori e ai parenti per questa gravissima perdita”. Lo afferma in una nota Riccardo Marcante  direttore generale di Mirabilandia, come riporta l’Agi. “Siamo in stretto contatto con la famiglia che ha il nostro totale supporto – prosegue il comunicato – sono in corso alcuni accertamenti e non possiamo rilasciare dichiarazioni. Stiamo collaborando con gli inquirenti per contribuire al buon esito delle indagini”.

Aggiornamento delle 20.16.

Notizia di questi minuti, nel fascicolo per omicidio colposo in cooperazione è indagata per ora la madre del piccolo. La donna, inizialmente sentita come testimone, la sua audizione è stata interrotta alla luce degli eventuali profili penali che stavano emergendo dalla sua ricostruzione.

 

Loading...
ForzAzzurri.net

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com