Home » Morgan dopo lo sfratto: “Vasco, Jovanotti e Ligabue pensano solo a fare dischi…il Molleggiato, amico quando conviene”
Cronaca Spettacolo

Morgan dopo lo sfratto: “Vasco, Jovanotti e Ligabue pensano solo a fare dischi…il Molleggiato, amico quando conviene”

Morgan lo sfogo dopo lo sfratto

A Marco Castoldi, in arte Morgan, stamattina è stato eseguito lo sfratto della sua abitazione di Monza alla presenza dell’ufficiale giudiziario e della Polizia di Stato. Durissime le parole dell’artista. “Questa è la legge ma non è giustizia, la giustizia è un’altra cosa”.

Una lunga storia di debiti accumulati per il mancato pagamento degli alimenti alle due figlie, hanno portato Morgan ad essere sfrattato dalla sua abitazione. Grande amarezza e rabbia verso le forze dell’ordine come riporta Leggo. “Sono venuti a portare fuori con la forza persone che non vogliono lasciare la loro abitazione. Se capitasse a vostro padre o vostro figlio non avreste questa faccia”. ha urlato Morgan.

Morgan, come riportato da Il Fatto Quotidiano, ha puntato il dito contro i colleghi che lo hanno lasciato solo. “Vasco, Jovanotti e Ligabue pensano solo a fare dischi, non sono stati al mio fianco”.

Inoltre, sul sito web del cantante è apparso un lungo post in cui si scaglia contro Celentano, pur non nominandolo mai direttamente. “Caro giustiziere molleggiato amico quando conviene, caro numero uno del one man show così brillante, dalla parte della gente… Ma per favore, avete paura della vostra ombra, voi ci tenete all’esposizione, esposizione mediatica. Ma bravi i miei pis..asotto! Venite a leccarmi le stigmate se davvero ci tenete all’esposizione, quella vera!”.

 

Tags
Loading...

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com