Home » Getta pannolino sporco dall’auto, ma centra un’auto della Polizia
Curiosità

Getta pannolino sporco dall’auto, ma centra un’auto della Polizia

Getta pannolino sporco dall’auto, ma il lancio di immondizia fuori dal finestrino gli si rivolta contro e centra un’auto della Polizia che spunta improvvisamente dall’incrocio

Getta pannolino sporco dall’auto. È già grave solo il gesto di lanciare al di fuori della propria auto in corsa, un qualsiasi oggetto, figuriamoci se si getta un pannolino sporco. È quanto accaduto negli Usa. Ma l’ autore o l’ autrice dell’ insano gesto è stato sfortunato, perché proprio in quel momento, dall’ incrocio è spuntata un’ auto della Polizia dell’ Indiana.

A raccontare la storia è il sergente Stephen Wheeles con un post su Twitter. L’ uomo racconta che stava tornando dal servizio a Indianapolis tranquillamente guidando sulla Interstate 65, quando all’ improvviso il vetro della sua auto è stato colpito da un pannolino sporco.

L’ ha repurato da sotto le ruote, poi ha seguito e fermato l’ auto sospetta. Wheeles ha notato un uomo e un neonato sui sedili posteriori della vettura.

Nessuna ammissione di colpa, il finestrino aperto ha risucchiato con il vento il pannolino, la giustificazione. “E’ sempre cosa pessima abbandonare i rifiuti”, ha scritto poi. Senza però specificare se sia stata comminata una multa o altri provvedimenti.

Potrebbe interessarti anche:
Morto e poi resuscitato dopo 43 minuti, i medici: “In altra epoca questo corrispondeva solo a 1 cosa”

Lorella Cuccarini risponde a Heather Parisi: “Perché tanto livore? Dovete chiederle una cosa…”

Morto e poi resuscitato dopo 43 minuti, i medici: “In altra epoca questo corrispondeva solo a 1 cosa”

Belen e Stefano si raccontano: “Ritorno di fiamma? Abbiamo imparato una cosa importante. Gravidanza? La verità…”

“Push Out”, Francesca Giuliano al Festival del Cinema di Venezia

Oppure potrebbe interessarti anche:
Raul Bova: “Matrimonio? Mai! Avevo l’ansia di prendere cose troppo fighe, ora invece. E su Armani…”

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina ufficiale

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com