Home » Emanuela Folliero: “Non ho più un contratto con Mediaset dopo 29 anni. Di conseguenza…”
Televisione

Emanuela Folliero: “Non ho più un contratto con Mediaset dopo 29 anni. Di conseguenza…”

Emanuela Folliero: “Non ho più un contratto con Mediaset dopo 29 anni. Di conseguenza…”. La conduttrice intervistata da ‘Il Giornale’

Emanuela Folliero: “Non ho più un contratto con Mediaset dopo 29 anni. Di conseguenza…”. La conduttrice intervistata da ‘Il Giornale’. «Nelle interviste a volte si viene fraintesi e possono essere riportate parole mai pronunciate». Esordisce così Emanuela Folliero, ex volto di Rete4, dopo un’intervista dei giorni scorsi ripresa dai social e siti web. Al Giornale la presentatrice precisare che non è più legata da un contratto di esclusiva a Mediaset ma che lavorerà «a progetto».

Proprio tra ottobre e novembre sarà al timone di un programma su cibo e alimentazione in onda su Rete4. Mentre per quanto riguarda la sua presenza all’interno del programma Detto Fatto su Raidue dice: «si tratta di una rubrica sui sentimenti e, al momento la mia presenza è prevista due volte al mese».

La Folliero dal 2018 ha smesso i panni di annunciatrice di Rete4 e di presentatrice dei Bellissimi (sempre per l’omonima rete del Biscione): «È stato un anno di transizione e, nonostante non sia stata al timone di un programma, fino ad agosto sono stata legata alle Reti Mediaset con un contratto di esclusiva».

E aggiunge: «Onestamente mi aspettavo accadesse qualcosa di concreto, ma di programmi non ce ne sono stati e le proposte che mi sono state fatte non erano in linea con quello che è il mio tipo di pensiero. Sia chiaro che mi ritengo molto fortunata ad avere lavorato tanti anni e ininterrottamente per un’azienda fatta di persone che stimo e a cui voglio bene. Detto ciò bisogna ammettere che non è facile, soprattutto per una donna, resistere e ricoprire lo stesso ruolo per tanti anni e nella stessa realtà».

Qual è la novità? «Non ho più un contratto di esclusiva con Mediaset dove ho lavorato ininterrottamente per 29 anni (salvo una breve parentesi in Rai). Di conseguenza sono libera di potere accettare proposte da altre emittenti senza dovere chiedere permessi o nullaosta. A novembre condurrò per Rete4 – a progetto – un programma dove si parla di cibo, alimentazione e dove cucinerò. E mi occuperò di sentimenti per una rubrica all’interno del programma Detto Fatto su Raidue. Quest’anno la mia parola d’ordine è divertirmi».

Il suo sogno resta «un programma dove si parla di quotidianità, di cronaca o d’amore». E se invece le chiedessero di partecipare ad un reality o ad un talent? «Mai all’isola dei Famosi o al Grande Fratello (per i quali tra l’altro avevo ricevuto delle proposte) perché non rispecchiano ciò che sono io. Invece prenderei parte volentieri a talent come Ballando con le Stelle oppure a Masterchef Vip».

E sull’importanza dei social conclude: «Mi sono svegliata da poco tempo, li considero una sorta di Grande Fratello personale dal quale viene fuori quella parte di me che i miei amici conoscono già ma che nel ruolo lavorativo che ho sempre ricoperto sarebbe stato impossibile fare emergere, quindi una forma di libertà espressiva».

Sullo stesso argomento:
Emanuela Folliero a Storie Italiane: “Hanno tentato di truffarmi mi scriveva Pierce Brosnan, ma era una donna…”

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina ufficiale

Ultima ora:
Potenza, mamma 39enne abusa di un 14enne amico della figlia: “Così lo ha sedotto”

New York, rubato ‘Il cesso d’oro’ di Cattelan: “Operazione lampo, bottino ricchissimo”

Fonte: Il Giornale

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com