Home » Uccide la compagna e la chiude in un sacco a pelo: scovato in un controllo a caso
Cronaca

Uccide la compagna e la chiude in un sacco a pelo: scovato in un controllo a caso

Uccide la compagna e la chiude in un sacco a pelo, l’omicida scovato grazie ad un controllo di routine della polizia locale delle capitale Meneghina

Uccide la compagna e la chiude in un sacco a pelo. La donna, una 48enne marocchina, è stata uccisa dal comoagno durante un litigio. L’ uomo ha poi nascosto il cadavere in un sacco a pelo e l’ ha gettato in un bosco a Lomazzo, nel Comasco.

L’ omicida è un 41enne originario del Marocco, che adesso è in stato di fermo dopo che, casualmente, la polizia locale a Milano lo ha fermato per un controllo di routine.

A quel punto l’ assassino ha confessato di aver ammazzato la compagna e di averla gettata in un bosco, indicando alle forze dell’ ordine il luogo esatto in cui si trovava il corpo senza vita della donna.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina ufficiale 

Ultima ora:
Giovanni Ciacci scontro con Carlo Freccero: “Sono indagato per ricettazione, Detto Fatto? Stava affondando”

Demi Moore: “Venduta da mia madre a 15 anni per 500 dollari. Cosa mi fece quell’uomo…”

Ivanka Trump senza reggiseno alla conferenza Onu: è bufera – FOTO

Impeachment Trump, al via l’iter per cacciare il tycoon: cosa può succedere adesso

Riccardo Bossi scappa senza pagare il ristorante: nei guai il figlio del senatur

Sul tetto per un soccorso: vigili del fuoco scambiati per ladri e minacciati con una pistola a Milano

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com