Home » Serena Grandi: “Riesco a percepire il futuro, sentivo un freddo assurdo e mi telefonarono per dirmi che mia madre era morta”
Televisione

Serena Grandi: “Riesco a percepire il futuro, sentivo un freddo assurdo e mi telefonarono per dirmi che mia madre era morta”

Serena Grandi ospite a Mattino Cinque

Serena Grandi è stata ospite di Federica Panicucci a Mattino Cinque ed ha raccontato della sua dote di vedere cose che non tutti riescono a percepire. Il tema del talk è i contatti con l’aldilà e l’attrice racconta di aver avvertito tempo fa la morte della madre. “L’avevo sentita al telefono ed era tutto ok, tutto tranquillo. Sono andata a letto ed ho sentito un freddo assurdo, qualcosa che mi attraversava la schiena. Volevo chiudere le finestre, ma era tutto chiuso e c’era anche il camino acceso. Dopo poco mi hanno chiamato e mi hanno avvertito che mamma non c’era più”.

Un nuovo racconto è poi di quando abitava in una casa precedente all’attuale ed intravedeva passare una figura con una maglietta rosa. “Aveva la pelle scura e la maglia rosa, non capivo perché ma poi ho scoperto che questa casa era prima di un’ambasciata nigeriana quando lo dissi a mio figlio, lui disse anche a me e da allora non abbiamo più visto niente”. Per l’attrice i muri  ‘hanno memoria’ e racconta che ci si piò sentire a disagio in una casa senza sapere il perchè, ma indagando su chi ci ha abitati prima, poi si scopre la ragione. 

Un altro episodio raccontato dall’attrice è avvenuto molti anni fa a Fregene. “Mi passa questa cosa davanti che mi dice ‘avrai ancora poco tempo per stare tranquilla, tra un po’ sarai famosa’”.

 

Seguici anche sulla pagina facebook, CLICCA QUI

 

 

 

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com