Home » Carlo Conti: “Ero stato birbante e Francesca mi aveva lasciato, è diventata mia moglie dopo il consiglio di Antonella Clerici…”
Televisione

Carlo Conti: “Ero stato birbante e Francesca mi aveva lasciato, è diventata mia moglie dopo il consiglio di Antonella Clerici…”

Carlo Conti ospite a Domenica In racconta della madre e della moglie Francesca Vaccaro

Carlo Conti è stato tra gli ospiti di Mara Venier a Domenica In ed ha raccontato della sua carriera e della moglie Francesca Vaccaro. Dagli inizi nelle radio e tv locali con gli amici storici Giorgio Panariello e Leonardo Pieraccioni, fino ad oggi. Il conduttore ha parlato di sè con grande sincerità e la solita simpatia e pacatezza che lo contraddistingue. “E’ il mio carattere – ha dichiarato-. Non mi arrabbio mai, cerco sempre di risolvere le cose pacificamente, anche perchè sono grato alla vita per tutto quello che mi ha dato. Ho iniziato dai gradini più bassi e non ho mai scalpitato per arrivare. Piano piano ho costruito e ringrazio ogni giorno per quello che sono diventato”.

Il conduttore ha ricordato anche la madre. “Una donna forte, una carabiniera, che mi ha fatto da mamma e papà dal momento che mio padre è morto quando avevo 18 mesi”. Conti ricorda che la chiamava ogni sera per chiederle come era andato in tv e poi nel 2002 alla fine di Domenica In “Decise che dovevo proseguire da solo”. Carlo si commuove al ricordo della madre e racconta. “Mi ha insegnato tutto, ma sopra ogni cosa due doti fondamentali. Il rispetto degli altri e l’onestà”. 

“E’ una donna che dopo che era morto il mio babbo, si è rimboccata le maniche ed ha lavorato tutta la vita per farmi crescere al meglio”. Racconta il conduttore che poi ricorda un aneddoto di quando aveva 14 anni. “Stranamente vidi a casa delle sigarette. Mia mamma non fumava, ma le aveva messe lì apposta. Mi disse, ‘Carlo prima che ti facciano provare i tuoi amici, ti faccio fumare io. Dai accendila vedi se ti piace’. Io la accesi e durante la prima boccata mi disse. ‘Ah ricorda che il tuo babbo è morto proprio per le sigarette con un tumore al polmone’. Io ho iniziato a tossire e non ho mai più fumato nella vita”.

Carlo Conti parla poi della moglie Francesca Vaccaro, sposata nel 2012. “Ad  un certo momento ho sentito il bisogno di costruire una famiglia. Nel lavoro avevo fatto tanto, avevo anche messo soldi da parte. Poi per fortuna quando sono tornato da Francesca era ancora lì…. perchè mi aveva lasciato, colpa mia che avevo fatto delle sciocchezze e lei non credeva volessi fare sul serio. Per riconquistarla ho seguito il consiglio di Antonella Clerici che mi aveva detto. ‘Vai da lei col brillozzo vedrai che stavolta capisce che fai sul serio’”.

Seguici anche sulla pagina Facebook, CLICCA QUI

 

 

 

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com