Home » Sfonda il timpano all’ex moglie a suon di schiaffi e la chiude in casa: orrore a Castelnovo Sotto
Cronaca

Sfonda il timpano all’ex moglie a suon di schiaffi e la chiude in casa: orrore a Castelnovo Sotto

Sfonda il timpano all’ex moglie a suon di schiaffi e la chiude in casa: orrore a Castelnovo Sotto dove i carabinieri sono dovuti intervenire d’urgenza

Sfonda il timpano all’ex moglie a suon di schiaffi e la chiude in casa: orrore a Castelnovo Sotto, dove i carabinieri della stazione locale hanno denunciato un uomo di 58 anni, residente a Castelnovo Sotto, per i reati di lesioni personali aggravate e sequestro di persona. I fatti sono avvenuti circa un mese fa.

La Procura ha richiesto e ottenuto l’ allontanamento dell’ uomo dalla casa e il divieto di avvicinamento all’ ex moglie. La vittima è una operaia 41enne, alla quale l’ uomo non può più avvicinarsi a più di 150 metri da tutti i luoghi frequentati dalla stessa, e con la quale non potrà più comunicare.

Come riporta Leggo, nella lite, nata per futili motivi, l’ uomo prendeva a schiaffi la donna all’ altezza del viso e della guancia destra. Inoltre, la afferrava per la gola cagionandole una contusione al volto e la perforazione del timpano con una prognosi di 30 giorni.

A queste accuse si aggiungono anche quelle di sequestro di persona. Stando a quanto si apprende, l’ uomo avrebbe imposto al figlio minore di chiudere la porta di casa dall’ esterno, togliendo la chiave, impedendo così alla donna di uscire e quindi di ricorrere alle cure.

Questo sino all’ arrivo dei carabinieri di Castelnovo Sotto , allertati dal 112 a cui era giunta segnalazione da parte della vittima. Gravi condotte delittuose quelle accertate a carico del 58enne che hanno portato alla sua denuncia e relativa custodia cautelare.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina ufficiale

Leggi anche:
La compagna di Giuni Russo attacca Donatella Rettore: “Non dice la verità. Ecco come stanno veramente le cose…”

Yacht da 21 mln di euro si schianta nel porto: la festa diventa un dramma – VIDEO

Lino Banfi risponde alla provocazione di Beppe Grillo: “Quasi quasi fondo il partito dei nonni”

Sergio Volpini: “Ottusangolo? Costretto ad accettare una situazione. Ho fatto cose interessanti mai andate in onda”

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com