Home » Sardine, a Sorrento la protesta diventa i ‘fravagli’: “Siamo tanti…”
Italia News Politica

Sardine, a Sorrento la protesta diventa i ‘fravagli’: “Siamo tanti…”

Sardine, a Bologna fravagli a Sorrento: la protesta si sposta dall’Emilia Romagna alla Campania con un appellativo particolare

Sardine, a Sorrento la protesta diventa i ‘fravagli’. Dall’ Emilia Romagna alla Campania, in particolare sulla costiera, i movimenti si preparano ad accogliere il leader leghista. Gli organizzatori della nuova iniziativa, come riporta ‘La Repubblica’, amerebbero definirsi i “fravagli”, sulla falsa riga delle sardine e di coloro che non abboccano.

Proprio a Sorrento farà tappa l’ ex ministro che ha annunciato per giovedì il suo arrivo all’ ombra del Vesuvio, con un obiettivo: incoronare due sindaci, quello di Sorrento e quello di Positano, rispettivamente Giuseppe Cuomo e Michele De Lucia, che hanno aderito alla Lega.

Così come accaduto a Bologna, un gruppo di ragazzi si è consultato via Whatsapp dopo aver visto le immagini di piazza Maggiore, e ha deciso di preparare il proprio benvenuto a Salvini.

«Siamo tanti, come i fravagli» avvertono lanciando l’ idea della moltitudine del pesce azzurro che prova a circondare il pescatore verde, la massa contro il leader. Per questo non vogliono neanche bandiere di partito.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina ufficiale

Ultima ora:
Acqua Vera ritirata dal mercato per sospetta contaminazione: attenzione a queste bottiglie

Caos Lega Calcio, Dagospia anticipa: “Miccichè oggi si dimetterà…”

Urla ‘terrone’ all’arbitro: allenatore delle giovanili colpito da Daspo

Udine, 99enne morta tra le fiamme mentre tentava di accendere una stufa a legna

Orrore a Cuneo: donna accoltellata in casa nella notte

Meteo Italia, break pioggia ma per poco: ecco quanto durerà il maltempo

Heather Parisi: “Picchiata e umiliata per 7 anni dal mio ex. Vi racconto la mia storia…”

Vicenza, morto il cane antidroga, il cordoglio degli spacciatori: “Ciao Rocky, anche se siamo criminali…”

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com