Home » Padova, rom rubano auto con bimbo a bordo: il papà aveva lasciato la vettura accesa con figlio dentro
Cronaca

Padova, rom rubano auto con bimbo a bordo: il papà aveva lasciato la vettura accesa con figlio dentro

Padova, rom rubano auto con bimbo a bordo: il papà aveva lasciato la vettura accesa con figlio dentro per prendere un altro bimbo

Padova, rubata auto con bimbo a bordo, l’ episodio è accaduto a Candiana, in provincia di Padova. Qui tre uomini di etnia rom hanno rubato la vettura con a bordo il piccolo. Il papà del ragazzino di 8 anni ha lasciato la vettura accesa con il figlio dentro per prendere un altro bimbo al campo sportivo.

A quel punto i ladri ne hanno approfittato per sottrarla. Nella fuga l’ uomo al volante si è scontrato con l’ auto dei complici. I tre sono fuggiti a piedi e poi arrestati. Il bambino a bordo è fortunatamente rimasto illeso. Ora i tre dovranno rispondere di furto e concorso in resistenza a pubblico ufficiale.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina ufficiale

Ultima ora:
Milano, scontro tra bus e camion dei rifiuti: passeggera in coma e diversi feriti

CorSera – Fabrizio Corona libero: dovrà curarsi una patologia psichiatrica aggravatasi in detenzione

Padova, rom rubano auto con bimbo a bordo: il papà aveva lasciato la vettura accesa con figlio dentro

Coperta elettrica prende fuoco: morta un’anziana a Milano

Ilaria D’Amico: “Buffon aveva bisogno di essere amato. Io rovinafamiglie? Stereotipo che mi ha fatto soffrire”

Manovra, trovata l’intesa nella maggioranza Conte: novità su plastic tax, sugar tax e auto aziendali

Inter-Roma, Caressa nella bufera per le gaffes in telecronaca. E spunta Zambrotta in campo

Tags
Loading...
ForzAzzurri.net

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com