Home » ‘Ndrangheta, arrestato assessore ai Diritti civili della Regione Piemonte
Cronaca Politica

‘Ndrangheta, arrestato assessore ai Diritti civili della Regione Piemonte

Arrestato assessore ai Diritti civili della Regione Piemonte nell’ambito di un’inchiesta che ipotizza anche il voto di scambio

‘Ndrangheta, arrestato assessore ai Diritti civili della Regione Piemonte. Lo riporta l’ Ansa, secondo cui C ‘è anche Roberto Rosso, a lungo parlamentare di Forza Italia, per cui all’ inizio degli anni ’90 é stato candidato sindaco di Torino, e ora in Fratelli d’Italia, tra le persone arrestate questa mattina dalla Guardia di Finanza.

Rosso finisce in manette nell’ ambito di un’ onchiesta sulla ‘ndrangheta che ipotizza anche il voto di scambio. Le accuse nei suoi confronti riguarderebbero le ultime elezioni regionali.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina ufficiale

Ultima ora:
Fratellini di 5 e 6 anni travolti da un furgone a La Spezia: gravissimi

Lutto nella musica, Azzurra Lorenzini stroncata da un tumore a 32 anni

Torino, ammoniaca nell’acqua minerale: 13enne si sente male a scuola. Sotto sequestro intero lotto

Scanzi demolisce Feltri: “L’uomo che sussurrava ai gin tonic, l’unica sua qualità…”

Scontro tra sciatori sulla pista di Plan de Corones: 47enne muore in Alto Adige

Meteo Italia, piogge abbondanti in arrivo: previsioni e zone più colpite

Scontro tra sciatori sulla pista di Plan de Corones: 47enne muore in Alto Adige

Tel Aviv, grave incidente per Lapo Elkann: in coma, ora vuole “solo fare del bene

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com