Home » Israele, razzo su Ashkelon durante il comizio: Netanyahu portato via dalle guardie del corpo
Politica

Israele, razzo su Ashkelon durante il comizio: Netanyahu portato via dalle guardie del corpo

Israele, razzo su Ashkelon durante il comizio di Netanyahu, il premier israeliano è stato portato via dalle guardie del corpo

Israele, razzo su Ashkelon durante il comizio: Benyamin Netanyahu è stato costretto ad interrompere mercoledì sera un comizio del Likud ad Ashkelon (a sud di Tel Aviv) quando in città sono risuonate le sirene di allarme per un razzo lanciato dalla Striscia di Gaza. Il premier è stato allora scortato dalle guardie del corpo verso un’area protetta, ma dopo pochi minuti è tornato sul palco degli oratori.

A quel punto ha chiesto: “Che fare? I gruppi armati palestinesi non vogliono che noi vinciamo. Alla loro faccia, noi invece vinceremo“. Le sue parole, ha riferito la radio militare, sono state accolte dagli applausi del pubblico che ha scandito: “Forza Bibi“.

Anche nel settembre scorso Netanyahu era stato obbligato ad interrompere un comizio, allora nella vicina città di Ashdod, in seguito ad un altro attacco di razzi palestinesi sparati da Gaza.

Razzo durante il comizio di Netanyahu

In seguito al lancio del razzo di mercoledì sera, l’ aviazione israeliana ha colpito obiettivi militari nella Striscia di Gaza. Lo ha riferito la radio militare. Fonti palestinesi aggiungono che è stata centrata una postazione di Hamas nel Nord della Striscia. Un secondo attacco è avvenuto a Khan Yunes, a sud di Gaza.

Netanyahu, riferendosi al lancio avvenuto in settembre, ha detto: “Colui il quale ha sparato la volta scorsa non c’è più”. Si riferiva al leader militare della Jihad islamica Baha Abu al-Ata, ucciso da Israele a Gaza il novembre scorso. “Colui il quale ha cercato di mettersi in mostra oggi può cominciare a fare le valigie”, ha avvertito. Lo riporta Ansa.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina ufficiale

Ultima ora:
Hong Kong, attivista cade dal secondo piano per scappare dalla polizia – VIDEO

Natale, parroco usa aereo per spargere acqua santa sulla Città: “Così possiamo mandare la benedizione a tutti”

Padre e due figli annegano nella piscina di un residence: la tragedia durante le vacanze

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com