Home » Lite in fila all’Ikea: volano insulti e piatti al ristorante. Ferita una bambina
Cronaca

Lite in fila all’Ikea: volano insulti e piatti al ristorante. Ferita una bambina

Lite in fila all’Ikea di Roma, nel punto vendita dell’Anagnina, dove a seguito di un diverbio per la precedenza è rimasta ferita una bambina

Lite in fila all’Ikea di Roma, nel punto vendita dell’Anagnina, ieri, domenica 12 gennaio, quando una bambina di 11 anni è rimasta ferita ad una gamba, per fortuna solo in modo lieve. È una delle conseguenze di una lite avvenuta all’ ora di pranzo nel ristorante della multinazionale svedese del mobile e dell’ arredamento, che come ogni domenica era pieno di clienti.

Il diverbio, scoppiato tra un anziano ed un uomo di mezza età, per una banale questione di precedenze nella fila di fronte a dove servivano i pasti caldi è durata diversi minuti con il disappunto delle persone presenti e degli addetti dell’Ikea. Sono volate parole grosse ed un primo intervento della sicurezza ha impedito che dagli insulti si passasse a qualcosa di peggio.

Ma proprio quando sembrava che tutto fosse finito lì, la lite è ricominciata alle casse dove i due sono tornati in contatto e la moglie dell’anziano ha pensato bene di lanciare un piatto verso l’uomo con cui il marito litigava. Il piatto, però, ha mancato il suo obiettivo e finendo a terra in mille pezzi ha colpito con le schegge le persone in fila alle casse. Tra queste c’erano diversi bambini ed in particolare una bambina di undici presa in pieno dai detriti che le hanno causato una ferita lieve ad una caviglia.

Lite in fila all’Ikea di Roma, una bambina ferita

La bimba, che è scoppiata in lacrime, è stata subito soccorsa e medicata dagli addetti dell’Ikea, mentre la sicurezza è dovuta intervenire nuovamente per sedare gli animi. Poco dopo sono arrivati i carabinieri della compagnia di Ciampino, chiamati dalla direzione del punto vendita, che hanno preso le generalità dei protagonisti del brutto episodio che poteva finire molto peggio visto che nel ristorante c’erano molti bimbi piccoli e solo per fortuna la bambina non è stata colpita in pieno volto.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina ufficiale

Ultima ora:
Parco giochi crolla su parcheggio sottostante: terrore a Santander – VIDEO

Vittorio Brumotti accoltellato: “Ci hanno scambiato per poliziotti, senza giubbotto antiproiettile…”

Nina Moric, accuse shock a Favoloso: “Io e mio figlio aggrediti fisicamente. Altro che scomparso, è un insulto…”

Giornalismo in lutto, è morto Giampaolo Pansa: mise alla berlina i vizi della classe dirigente

Manchester City, festino con 15 modelle italiane dopo Aston Villa: la bomba gossip di Dagospia

Tags
Loading...
ForzAzzurri.net

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com