Home » Tragedia a Vigolo, dimentica le chiavi e si arrampica: 38enne muore cadendo dal balcone
Cronaca

Tragedia a Vigolo, dimentica le chiavi e si arrampica: 38enne muore cadendo dal balcone

Tragedia a Vigolo, dove un uomo di 38 anni è morto cadendo dal balcone dove si era arrampicato per recuperare le chiavi dimenticate

Tragedia a Vigolo, nella Bergamasca, dove un uomo di 38 anni è morto cadendo dal balcone dove si era arrampicato per recuperare le chiavi dimenticate. Il 38enne si stava arrampicando perché pare avesse dimenticato le chiavi di casa.

L’ incidente è accaduto alle 4 di questa mattina, domenica 26 gennaio. La vittima è un muratore. Il trentottenne stava cercando di salire sul terrazzo per entrare in casa attraverso la finestra del balcone, ma è scivolato ed è caduto a terra. Sul posto sono arrivati i mezzi del 118, ma il personale medico e paramedico non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina ufficiale

Ultima ora:
Agguato a Roma, 43enne ucciso per strada a colpi di pistola

Tragedia a Vigolo, dimentica le chiavi e si arrampica: 38enne muore cadendo dal balcone

Asino contro autocisterna che esplode: 14 morti di cui 5 bambini

Umberto Tozzi, il figlio: “Non lo vedo da anni, su mamma ha detto falsità. Perché non uso il cognome”

Leggi anche:
Miriana Trevisan: “Pago innamorato di Serena ma perdono difficile per un motivo. Io e lui insieme? Vi spiego”

Saviano su Salvini: “Il tempo eroderà bugie. Le prossime generazioni si faranno 2 domande”

Striscione shock a Trigoria: “Zaniolo zoppo de Roma, sei come lui” – FOTO

Incidente mortale a Tivoli, auto contro bus: morti due ragazzi di 20 e 19 anni

Terremoto in Turchia, forte scossa di magnitudo 6.8 a Sivrice: decine di morti

Colpito da un cavallo: uomo muore mentre assisteva l’animale. Grave il figlio

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com