Home » Coronavirus, prima vittima fuori dalla Cina. Crescono vittime e contagi
News World

Coronavirus, prima vittima fuori dalla Cina. Crescono vittime e contagi

Coronavirus, prima vittima fuori dalla Cina, dove crescono vittime e contagi in numero preoccupante, la vittima aveva 44 anni

Coronavirus, prima vittima fuori dalla Cina. Un uomo di 44 anni è morto ieri nelle Filippine a causa del nuovo coronavirus: lo riferisce l’Organizzazione mondiale della sanità (Oms), secondo cui si tratta del primo decesso fuori dalla Cina. L’uomo, un cittadino cinese residente a Wuhan, la città individuata come il focolaio dell’ epidemia, aveva manifestato i sintomi del nuovo coronavirus durante un viaggio nelle Filippine.

“E’ il primo decesso noto fuori dalla Cina”, ha spiegato Rabindra Abeyasinghe, il rappresentante dell’Oms a Manila, ed è anche il primo da quando molti Paesi hanno deciso di chiudere le frontiere negli sforzi per limitare il contagio. Il numero di morti a causa dell’epidemia ha raggiunto, in base ai dati aggiornati a ieri, quota 304 in Cina, con contagi accertati saliti a 14.411. Lo riporta l’Ansa.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina ufficiale

Ultima ora:
Aulla, contromano in autostrada poi fa inversione a ‘U’: 90enne nei guai – VIDEO

Morta Mary Higgins Clark: addio alla scrittrice Usa regina della suspense

Maria Grazia Cucinotta: “Sarò Bond girl tutta la vita. Io tradita? Gli uomini hanno un limite. Noi donne, invece…”

Coronavirus, primo allarme censurato dal Governo cinese: cosa è accaduto al medico che denunciò

Bus cade nel burrone: 15 morti dopo un volo di 50 metri

Francesca Schiavone: “Mia mamma ha avuto il cancro poco prima di me. Mio padre stava impazzendo”

The new Pope, Voiello e la teoria sulle vittorie del Napoli: “Vinceremo, perchè il Papa…” – VIDEO

Sanremo 2020, Tosca: “Polemiche Junior Cally? Telecamere sempre puntate su tette e culi. Bisogna partire da qui…”

Loading...
ForzAzzurri.net

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com