Home » Michele Zarrillo: “Da piccolo facevo gli strilli al mercato. Mia mamma è napoletana mi faceva delle sorprese”
Televisione

Michele Zarrillo: “Da piccolo facevo gli strilli al mercato. Mia mamma è napoletana mi faceva delle sorprese”

Michele Zarrillo da piccolo e non solo, il cantante è l’ospite di Caterina Balivo a Vieni da Me dove si è sottoposto alla consueta cassettiera

Michele Zarrillo: “Da piccolo facevo gli strilli al mercato. Mia mamma è napoletana mi faceva delle sorprese”. “Sei un uomo molto riservato, ma oggi non avrai più segreti”, chiarisce subito la conduttrice nel presentare l’ospite pronto a sottoporsi alla consueta cassettiera.

Nel primo cassetto ci sono dei pomodori, degli spinaci e delle arance: “Da bambino sono cresciuto con i miei che avevano un banco di frutta in zona Casilino a Roma“, spiega il cantante, reduce dall’ ultima edizione del Festival di Sanremo.

A quel punto una signora si alza riconoscendo la storia. “Ma certo, mi ricordo della signora”, dice Michele Zarrillo. “Al mercato facevo anche io gli strilli, non li faccio ora, mi imbarazzerei troppo”, aggiunge ancora il cantante, ospite a Vieni da me nella puntata di oggi, martedì 3 marzo.

L’infanzia. “Da bambino stavo sempre fuori dalla classe, mentre il maestro spiegava io suonavo, mi battevo le mani sulle gambe e sul banco. E non me ne accorgevo”, racconta.

Zarrillo ha cominciato con un gruppo rock progressive“, dice la Balivo. “Avevo quasi 15 anni”, mentre vengono mostrate foto di Zarrillo con capelli lunghissimi e ricci e patto in bella vista. “Ero un chitarrista provetto, mi chiamavano in tutte le cantine. Ero un po’ il leader della zona in cui sono cresciuto…”.

Poi la Balivo estrae tre cornetti rossi da un altro cassetto. “La mia mamma mi fece delle sorprese, anche a Sanremo. Al primo Festival li trovai in valigia. Lei è di origine partenopea quindi…”.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina ufficiale

Ultima ora:
Milano, arrestata banda di ladri acrobati: così festeggiavano i furti – VIDEO

I saluti ai tempi del coronavirus: dalla Cina il metodo per sostituire la stretta di mano – VIDEO

Abusi su una 13enne negli uffici del Ministero delle infrastrutture e dei Trasporti

Coronavirus Italia, oltre 2mila casi e 52 morti, ma 2 buone notizie: frenata dei contagi e smentita pandemia

Coronavirus, vernice nera sulle case dei contagiati: la denuncia in lacrime da Castiglione d’Adda

Meteo Italia, nuova perturbazione in arrivo: le zone più colpite

Dramma Cristiano Ronaldo, la mamma ricoverata d’urgenza per ictus. Le condizioni

Inter, il presidente Steven Zhang sotto inchiesta: le accuse

Loading...
ForzAzzurri.net

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com