Home » Coronavirus, nuova direttiva del Viminale: arresto per chi viola zona rossa. Le pene
Italia News

Coronavirus, nuova direttiva del Viminale: arresto per chi viola zona rossa. Le pene

Coronavirus, la nuova direttiva del Viminale annuncia arresto per chi viola zona rossa e le pene sono dure soprattutto in un caso

Coronavirus, nuova direttiva del Viminale: arresto per chi viola zona rossa. La pena per chi viola la quarantena è addirittura il carcere. Lo prevede la nuova direttiva inviata dal Viminale ai prefetti.

La sanzione è quella prevista in via generale dal 650 cp (con una pena prevista di arresto fino a 3 mesi o l’ammenda fino 206 euro), “salvo che non si possa configurare un’ipotesi più grave quale quella prevista dall’articolo 452 del cp: delitti colposi contro la salute pubblica”.  

Intanto il commissario Angelo Borrelli ha fornito il nuovo dato relativi al bilancio dei casi della giornata di ieri, nella conferenza stampa alla Protezione Civile. Sono 6.387 i malati per coronavirus in Italia, con un incremento di 1.326 persone rispetto a sabato, e 366 i morti, 133 in più, sempre rispetto alla giornata di sabato 7 marzo.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina ufficiale

Ultima ora:
Ora legale 2020: lancette avanti, si dormirà un’ora in meno. La data

Coronavirus Campania, obbligo di isolamento domiciliare agli ‘scappati’ dal Nord: l’ordinanza

Alberto Cirio, il governatore del Piemonte positivo al coronavirus

Coronavirus Italia, chiusa Lombardia e 14 province, ma “non si ferma tutto”: le ultime

Esodo da zone rosse verso Sud, De Magistris: “Improvvida uscita, risultati opposti. Vi spiego”

Coronavirus a Le Iene, caso di positività all’interno della redazione: trasmissione interrotta

Coronavirus, Lapo Elkann cuore d’oro: bellissimo gesto per le donne al policlinico

Spadafora attacca Lega e Sky: “In un momento di crisi sanitaria c’è chi si limita a fare i conti…”

Coronavirus Italia, bilancio vittime e contagi: i numeri dell’8 marzo

Esodo da zone rosse, Viminale contro ordinanze dei governatori del Sud: “Non coerenti con quadro normativo”

METEO – Settimana prossima con nuove perturbazioni su mezza Italia: le zone colpite

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com