Home » Elena Santarelli: “Mio figlio bullizzato durante la malattia da un ragazzo più grande. I genitori poi…”
Italia News

Elena Santarelli: “Mio figlio bullizzato durante la malattia da un ragazzo più grande. I genitori poi…”

La confessione di Elena Santarelli, la showgirl rivela di come il figlio sia stato bullizzato da un ragazzino più grande di lui durante la malattia

Elena Santarelli: “Mio figlio bullizzato durante la malattia da un ragazzo più grande. I genitori poi…”. La showgirl parla con Maurizio Costanzo, nel secondo appuntamento de «L’Intervista»: una serie di ricordi, alcuni inediti e privati, che si intrecciano inevitabilmente con la tremenda battaglia combattuta da suo figlio Giacomo contro la malattia.

La Santarelli esordisce parlando della degenza del figlio: «La prima parola che ha detto quando ha aperto gli occhi? Mi ha chiesto di portarlo via dalla terapia intensiva, ma non potevo. Mi sono sentita impotente».

Costanzo chiede poi se il piccolo Giacomo, durante le cure che hanno comportato pure la perdita dei capelli, sia stato vittima di bullismo. «Sì, ed è giusto parlarne», afferma a sorpresa Elena, raccontando uno spiacevole episodio che si era sempre tenuta per sé.

E ancora: «È stato aggredito verbalmente da un bambino più grande, è stato un colpo basso. Ho ricevuto le scuse dai genitori, ma tutti i papà e le mamme dovrebbero insegnare ai propri figli a rapportarsi con i bambini che hanno problemi fisici e mentali».

La battaglia di Giacomo, per adesso, può dirsi vinta, ma Elena non dimenticherà mai le esperienze drammatiche vissute in quel periodo: «È qualcosa che porterò sempre dentro. Ma non è solo il dolore di mio figlio, è tutto il dolore che ho visto di tante altre famiglie. È devastante sotto tanti punti di vista, non so quante persone frequentano le camere mortuarie degli ospedali di pediatria. Per me questa è stata l’esperienza che mi ha proprio congelato», racconta in lacrime.

C’è spazio anche per toccare altri argomenti, dal calendario all’amore per Bernardo Corradi: «Quando scattai quelle foto non avevo ancora il pensiero materno, le ho fatte con l’intento di guadagnare un gruzzoletto e accendere un mutuo. Ma quando mi chiedono se lo rifarei, rispondo di no».

Adesso, infatti, la famiglia per Elena viene prima di tutto, merito anche della dolce metà: «Stiamo davvero bene insieme, lo amo profondamente. Se sono gelosa? Adesso meno, negli anni passati ho fatto tante pazzie».

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina ufficiale

Ultima ora:
Coronavirus, Carlo di Borbone: “Partita raccolta fondi per ospedali con meno risorse” – VIDEO

Ospedale Pascale querela Striscia la notizia: “Lesivo verso prof. Ascierto”. Il comunicato

Elettra Lamborghini bisex: “Ho avuto pochi uomini finché ho capito che più dell’altra chiesa…”

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com