Home » Senza ok di Italia e Spagna a rischio Ue: ecco cosa chiedono Conte e Sanchez e perché
Economia World

Senza ok di Italia e Spagna a rischio Ue: ecco cosa chiedono Conte e Sanchez e perché

Senza l’ok di Italia e Spagna l’Unione europea rischia di saltare, ma cosa chiedono Conte e Sanchez? Ve lo spieghiamo noi

Senza ok di Italia e Spagna a rischio Ue: ecco cosa chiedono Conte e Sanchez e perché . Nelle ultime 24 ore abbiamo sentito parlare con una certa frequenza di Unione europea, Coronabond e Mario Draghi. Infine di Italia, Francia e Spagna che in un fronte comune fanno saltare il banco durante il consiglio europeo. Ma cosa è successo in realtà?

Se vi state arrabattando tra un articolo e l’altro cercando di capire cosa stia accadendo, ma in realtà non riuscite a venirne a capo, ve lo spieghiamo noi in maniera molto semplice, quasi da scuola elementare. Quindi andiamo per gradi, partendo da Mario Draghi.

L’ex Presidente della Banca centrale europea in un articolo sul ‘’Financial Times’’ lancia un accorato appello allo Stato e alle banche italiane. Chiede di intervenire in maniera “forte e veloce” per evitare ora che una “profonda recessione”, che è “inevitabile”, si trasformi in una “depressione prolungata”.

Tutto giusto, in teoria. Si, perché in pratica, se intervengono Stato italiano e relative banche, indebitandosi, la spesa finirà inevitabilmente sulle tasche dei cittadini italiani. E questo vuol dire Troika, ovvero tasse e tagli sanguinosi così come è avvenuto in Grecia, che portano ad una profonda recessione, come non l’abbiamo mai vissuta.

È proprio qui che nasce l’alterco. Italia, Francia e Spagna chiedono, in sostanza, che questi soldi li spenda la Ue attraverso l’emissione di Corona-bond. Senza inoltrarci nel significato di bond, i tre Paesi suddetti chiedono che sia l’Europa ad indebitarsi, in modo da spalmare il debito per tutta la Comunità, alleggerendo la pressione sui singoli Stati e relativi cittadini.

Alla richiesta di Italia, Francia e Spagna si oppongono Germania, Olanda e gli altri Paesi nordici, ma senza un accordo totale non si va da nessuna parte. Quindi, se Italia e Spagna dovessero mantenere questa posizione (togliamo la Francia perché di Macron in questo contesto non ci fidiamo), l’accordo non arriverebbe e l’Europa, intesa come Unione europea, sarebbe fortemente a rischio.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina ufficiale

Ultima ora:
Cinema in lutto: morto Mark Blum. L’attore di Crocodile Dundee ucciso dal Coronavirus

Denuncia shock di Fedez: “Rubate foto di mio figlio per dire che è morto di coronavirus” – FOTO

Senza ok di Italia e Spagna a rischio Ue: ecco cosa chiedono Conte e Sanchez e perché

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com