Home » Mahmood in quarantena: “Non bevo e non fumo da quando sto a casa. Ogni tanto litigo con mia madre…”
Spettacolo

Mahmood in quarantena: “Non bevo e non fumo da quando sto a casa. Ogni tanto litigo con mia madre…”

Mahmood in quarantena racconta i suoi giorni chiuso in casa con sua mamma secondo le norme anti contagio. L’intervista a ‘La Stampa’

Mahmood in quarantena: “Non bevo e non fumo da quando sto a casa. Ogni tanto litigo con mia madre…”. Il cantante racconta i suoi giorni chiuso in casa con sua mamma secondo le norme anti contagio. L’intervista a ‘La Stampa’.

Come passa questi lunghi giorni, Alessandro?
«Sono giorni tutti uguali. Mi alzo tardissimo, rispondo alle mail, gioco un po’ con Nintendo, poi mi dedico alla scrittura. All’ inizio ho proprio avuto un blocco, poi la terza settimana mi è uscita questa Eternantena che non c’ entra con l’ album che sto preparando ma è un modo per stare in contatto con chi mi segue. E’ la prima volta che registro a casa, sono abituato a scrivere sempre in giro. Provo anche a scrivere dei ritornelli per il futuro, poi quando li risento non mi piacciono. In breve, se ne va la creatività».

Però poi questa canzone è nata, e comincia con un «Vivrei come gli dei di Pompei». Lei mette spesso nei testi rimandi inaspettati alla mitologia.
«Sono appassionato di mitologia fin da piccolo. Anche in questo periodo sto leggendo Mithos di Stephen Fry, che racconta in maniera moderna i miti greci. Ora però ho avuto anche un blocco nella lettura. Così parlo con i miei amici con cui scrivo canzoni, e loro mi dicono che abbiamo tante strofe però mancano i ritornelli. Il ritornello è sempre uno sbattimento: essendo l’ apice, nell’ indie come nel rap e nel pop, è il focus della canzone».

Con Soldi il ritornello è andato piuttosto bene… E così quando non scrive cosa fa?
«Ho scaricato Houseparty. E’ una app che ti permette di connetterti in videochiamate con fino a 8 persone. Una specie di Grande Fratello, entrando vedi quelli che stanno parlando e ti inserisci».

Ma poi è in casa con la sua mamma, Anna. Come va la convivenza?
«Ogni tanto ci scanniamo ma abbiamo trovato un nostro ritmo. Tutti e due ci alleniamo, ma a giorni alternati. Quanti anni ha? 57, è stata fortunata con il DNA, non ha una ruga. Però ha la fissa dei dolci, li mangia e io la sgrido».

Mahmood in quarantena: “La mamma mi ha cucinato le lasagne e le fa buonissime…”

Chi cucina?
«La mamma mi ha cucinato le lasagne e le fa buonissime. Anch’ io faccio, ma cose basiche: uova, insalate, bistecche. E’ difficile perché abbiamo i ritmi sballati. Io vado a letto all’ 1 e mi addormento alle 5, poi mi sveglio alle 2 e faccio colazione, lei pranza. Ho un fuso americano, ma mi dà fastidio svegliarmi alle 2, sento tanto la mancanza del tempo perduto».

Guarda la tv?
«Più che altro le serie, su Netflix. Una delle ultime è Elite, spagnola, che parla di un omicidio ai tempi del college. In realtà guardo poco anche le serie: se vedi una puntata devi andare avanti e diventa una schiavitù. Poi guardo la cronaca delle brutture che viviamo. Resisteremo. Abbiamo la responsabilità di rispettare quelli che rischiano la vita tutti i giorni, ho un caro amico medico, vedo le foto che posta, e mi racconta. Bisogna aspettare e rispettare, la gente sta morendo. Alla fine, in casa, siamo come bambini che non sono mai felici».

Bisogna imparare a trovare un po’ di felicità dappertutto.
«Usciremo diversi da questa esperienza. Da quando sono in casa non bevo e non fumo. Tendo ad aver paura di rovinarmi la voce»,

Quale è il suo personaggio mitologico preferito?
«Forse Narciso. Ci sono varie versioni sulla sua fine: mi piace quella secondo la quale non è morto annegato, ma un dio per pietà visto che si guardava sempre nel lago e si piaceva, lo ha trasformato in un fiore, appunto il narciso».

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina ufficiale

Ultima ora:
Tamponi Coronavirus, il ministero chiarisce: ecco chi lo deve fare. La circolare

Pino Aprile contro Fontana: “Italia giustamente svenata per aiutare il Nord, dica quella parola…”

Fabrizio Corona non rispetta le norme anti contagio, interviene la Questura di Milano: il provvedimento

Amici 19, rissa tra i tecnici in diretta – VIDEO

Tragedia in Friuli, Ambra trovata morta in casa: con lei il piccolo figlio di soli tre anni

Tags
Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com