Home » Alberto Angela: “Sequestrato e picchiato da criminali, ho rischiato la vita”. Il racconto shock
Spettacolo

Alberto Angela: “Sequestrato e picchiato da criminali, ho rischiato la vita”. Il racconto shock

Alberto Angela sequestrato e picchiato da una banda criminali: il retroscena shock

Alberto Angela: “Sequestrato e picchiato da criminali, ho rischiato la vita”. Il racconto shock del divulgatore scientifico in una intervista rilasciata ai microfoni del settimanale ‘DiPiù’. Fermo ai box da alcune settimane, Angela si prepara a tornare in tv non appena l’ emergenza coronavirus sarà finita.

Il conduttore ha rivelato nei dettagli una tremenda esperienza che ha vissuto nel 2002. “Ho rischiato di essere ucciso. Sono stato sequestrato e picchiato da un gruppo di criminali nel Niger. Ho temuto davvero di non rivedere più mia moglie. Poi per fortuna mi hanno liberato”, confessa Angela nell’ intervista rilasciata a DiPiù .

E ancora: “Ero con i sei operatori della mia troupe tra il Niger e l’Algeria nel deserto, per girare una puntata di Ulisse – Il piacere della scoperta. Dal nulla è uscito un veicolo velocissimo, dal quale sono scesi tre individui con turbante e occhiali da sole, ma anche kalashnikov e pistole alla mano. Ci hanno legato, picchiato per ore, interrogandoci e divertendosi a terrorizzarci: ci hanno anche chiesto se fossimo delle spie”.

Un’ esperienza terribile che per fortuna registra un lieto fine. “Sono state 15 ore terribili siamo stati tutti percossi, minacciati e poi derubati di tutto. Oggi sono qui a raccontare quello che mi è successo e, nonostante la grande paura, non ho smesso di svolgere con grande passione il mio lavoro”, conclude Alberto Angela.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina ufficiale

Ultima ora:
De Luca contro Fontana, il ‘non’ duello a Porta a Porta – VIDEO

De Magistris: “Offesi Napoli e il Sud anche in pandemia, vi dedico una canzone di Pino Daniele” – VIDEO

Feltri e il complesso di inferiorità: la teoria strampalata che sta uccidendo la Lombardia

Coronavirus, in Brasile è dramma: pronte le fosse comuni a Manaus – VIDEO

Movimento Neoborbonico denuncia Feltri: “Presentato alla Procura di Napoli un esposto-querela”

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com